Conte detta la linea in Nazionale: “Uomini prima che calciatori…”

Conte
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

È appena terminata la conferenza stampa di presentazione del nuovo commissario tecnico della Nazionale italiana, Antonio Conte. L’ex allenatore della Juventus ha le idee chiare e sull’attesa domanda su Mario Balotelli glissa così: “Balotelli? Non parlo dei singoli, da oggi tutti possono ricevere la convocazione. È inevitabile che la convocazione bisogna meritarsela, io guardo sia quello che accade dentro che, soprattutto, fuori dal campo. Nei momenti di difficoltà gli uomini servono più dei grandi giocatori. Meglio un grande uomo che un ottimo giocatore“.