mercato live - Tutte le trattative di giornata

LE ULTIME (24/08): Cerci sempre più lontano, Lestienne in stand-by. Destro e J. Martinez: i dettagli


TUTTE LE VOCI DI MERCATO DAL 18 AL 24 AGOSTO

24/08, ore 21.30SONG
Secondo quanto scrive il Daily Express, c’è l’Arsenal in pole position nella corsa al centrocampista camerunese Alex Song. Il giocatore ha un contratto fino al 2017 con il Barcellona, ma i catalani sembrano disposti a liberarlo gratuitamente. In ogni caso il Milan, che cerca un centrocampista per sostituire l’infortunato Montolivo, sembra aver abbandonato da tempo la pista che porta a Song.

24/08, ore 21.00DE JONG
Dopo l’assalto a Di Maria, il tecnico del Manchester United, Louis Van Gaal, starebbe progettando un altro colpo, che risponde al nome di Nigel De Jong. Per il centrocampista rossonero servono almeno 10 milioni di sterline, pari a 12.5 milioni di euro circa. Lo scrive il Daily Star.

24/08, ore 20.00LESTIENNE
Si complica la trattativa per portare al Milan il giovane talento belga, Maxime Lestienne. Le quotazioni del giocatore del Club Brugge sono salite vertiginosamente nelle ultime ore, ma, secondo quanto riporta Gianlucadimarzio.com, un fondo del Qatar è pronto ad acquistare il cartellino di Lestienne per poi prestarlo a cifre importanti. Tutto ciò potrebbe aprire un gioco al rialzo dal quale il Milan si sfilerebbe per non rischiare di spendere troppi soldi per un elemento che rappresenta comunque una scommessa aperta. Su Lestienne, tra l’altro, la concorrenza era già piuttosto serrata.

24/08, ore 19.00DESTRO
Apertura di Mattia Destro all’eventualità di cambiare maglia per l’inizio del campionato. Secondo quanto riferito da Repubblica.it, l’attaccante della Roma, avvicinato da alcuni avventori del ristorante “La Baia”, avrebbe risposto: “Se resto a Roma? Vediamo, vediamo…”. Il giocatore si trovava nel locale con la sua fidanzata, Ludovica Caramis. Si tratta di una dichiarazione da non sottovalutare in chiave Milan, essendo Destro uno dei “nomi caldi” sul taccuino di Adriano Galliani. La situazione è in evoluzione.

24/08, ore 18.00CERCI
La priorità del Milan è trovare il nuovo attaccante che prenda il posto di Mario Balotelli, ceduto al Liverpool. La conferma è arrivata oggi da Adriano Galliani. E una ulteriore riprova è l’improvvisa frenata sul fronte che porta ad Alessio Cerci. Una telefonata tra lo stesso Galliani e Urbano Cairo, infatti, avrebbe fatto saltare l’appuntamento inizialmente fissato in questi minuti a Forte dei Marmi. Secondo Gazzetta.it, la telefonata è servita per fissare un nuovo appuntamento, ma, intanto, resta la conferma sul fatto che la ricerca dell’esterno d’attacco non sia in cima all’agenda di Galliani e Inzaghi. Probabilmente, in base alla ricostruzione del pomeriggio in Versilia riportata da Sky Sport, le prestazioni di Menez, El Shaarawy e Honda hanno convinto il Milan a concentrarsi prima sull’obiettivo della punta.

24/08, ore 17.30JACKSON MARTINEZ
Il Milan non molla la pista Jackson Martinez. E’ ormai noto che il colombiano piace sia a Inzaghi che alla dirigenza rossonera. Domani, è previsto un colloquio proprio tra il giocatore e il presidente del Porto, Pinto da Costa, per capire i margini di una sua possibile cessione al Milan. La volontà del ragazzo, quindi, ci sarebbe e il Milan continua a mantenere un filo diretto con il suo entourage. Intanto, attende, per capire se si può intavolare una trattativa a prezzo più ragionevole, vista anche la volontà del giocatore. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

24/08, ore 17.00 TORRES
Fernando Torres è terminato nel mirino del Tottenham. Il club di White Hart Lane, se dovesse cedere Soldado, sarebbe pronto a presentare al Chelsea un’offerta per El Nino che, secondo quanto riporta Caughtoffside.com, sarebbe pronto a chiedere la cessione. Cessione che, salvo colpi di scena, dovrebbe concretizzarsi. Torres rientra a fatica nei piani di Mourinho, tanto che ieri pomeriggio ha seguito la sfida tra i Blues e il Leicester City dalla tribuna. Insomma, per il centravanti spagnolo, gli Spurs sono in agguato. Al momento, il Milan e la Juventus rimangono in lizza. Ma così come per Lavezzi, il Diavolo e la Vecchia Signora si trovano dinanzi a un bivio: dare il via a un’asta per Torres o puntare altri attaccanti?

24/08, ore 16.00ATTACCANTE ESTERNO
E’ bastato un Trofeo TIM, vinto con grande merito, per dimenticarsi dell’attaccante esterno. Secondo quanto riferito poco fa da Sky Sport 24, infatti, le buone prestazioni di Honda, El Shaarawy e Menez avrebbero convinto il Milan a non spendere denaro per il mancino tanto desiderato (soprattutto in passato) da Filippo Inzaghi. Alessio Cerci è ormai quasi tramontato (l’incontro a Forte dei Marmi con Cairo, se ci sarà, avverrà solo in serata), anche la pista Lestienne si è raffreddata. Non proprio per intoppi economici quanto, come detto, per una ferma volontà dei rossoneri dopo il torneo disputato ieri sera a Reggio Emilia. Adesso, per davvero, tutto il tesoretto derivante da Balotelli (e non solo) verrà speso per acquistare il nuovo bomber, una prima punta di nome e fama; poi, spazio al centrocampista.

24/08, ore 15.00LAVEZZI
L’Inter si fionda su Ezequiel Lavezzi. Il fantasista del Paris Saint Germain potrebbe presto diventare un nome caldo nerazzurro. Con i soldi incassati dalle possibili cessioni di Alvarez e Guarin, secondo quanto riportato oggi dalla Gazzetta Sportiva, l’Inter si farebbe avanti con decisione per arrivare al Pocho. In merito, tra le parti, potrebbero già esserci stati alcuni contatti. La proposta nerazzurra, al momento, sarebbe quella di un prestito con diritto di riscatto fissato a quindici milioni. Nei prossimi giorni, con l’arrivo di Thohir in Italia, l’offerta dell’Inter per Lavezzi potrebbe anche aumentare. Insomma, il Milan e la Juventus sono avvisati. Rilanciare o cambiare obiettivo?

24/08, ore 13.00LJAJIC
Era stato nei radar rossonero l’estate scorsa, quando il contratto con la Fioretina era in scadenza e il Milan era alla ricerca di un trequartista da relagare ad Allegri. Adesso è cambiato l’allenatore, sono cambiati i tempi ma soprattutto le cifre: Adem Ljajic non è più inarrivabile. La valutazione che un anno aveva fatto la Viola, adesso la Roma non può più farla. Il giocatore è in partenza, con l’arrivo di Iturbe in attacco c’è sempre più concorrenza. Ma, scrive oggi La Gazzetta dello Sport, il Milan non vuole riprovarci. Inzaghi, infatti, chiede solo un mancino che parta da destra.

24/08, ore 12.00CERCI/LESTIENNE
Il tempo stringe, il mercato è quasi al gong finale. Cerci, da domani, potrebbe definitivamente non essere più un obiettivo. Nelle prossime ore Adriano Galliani incontrerà Urbano Cairo, presidente del Toro, a Forte dei Marmi: trasferimento a titolo definitivo sulla base di 12-13 milioni liquidi più una contropartita o prestito oneroso da 2-3 milioni di euro con riscatto fissato a 15-16, queste le proposte del Diavolo secondo Tuttosport. La speranze è riaprire, o forse iniziare per davvero, la trattativa. Se il Torino abbasserà le richieste, considerato che gli interessi di Atletico Madrid e Monaco sono ormai deboli, bene, in caso contrario, lo scenario più probabile, il Milan chiuderà per Lestienne. Prestito secco con diritto di riscatto, il Club Brugge avrebbe già accettato la formula e il talento belga, 22 anni, è ad un passo senza grosse spese.

24/08, ore 11.00 FALCAO
Radamel Falcao non vuole rimanere al Monaco e, nonostante l’ingaggio monster, il suo procuratore sta offrendo il suo assistito a mezza Europa. È proprio il suo ingaggio a frenare diverse società, in questo momento il Milan non è in pole position per assicurarsi il colombiano. La Juventus ha un tesoretto di 20 milioni più il cartellino di Llorente (vicino ad una cessione al Valencia), un’offerta molto interessante. I rossoneri stanno comunque monitorando la situazione e, in caso Falcao si riducesse lo stipendio, il Milan è pronto ad inserirsi.

24/08, ore 10.00ATTACCO
Da Destro a Jackson Martinez, fino a Muriel e… Damiao.

24/08, ore 9.00 MEXES/ESSIEN
Il Milan vuole liberarsi degli ingaggi faraonici di Philippe Mexes e Michael Essien. Il Corriere dello Sport, oggi, scrive che i rossoneri sono in cerca di club interessati ai due giocatori, per cercare di piazzarli entro la fine del mercato. Impresa ardua, però, soprattutto per la tempistica.

24/08, ore 8.00JACKSON MARTINEZ
Con la partenza di Mario Balotelli, il Milan continua a lavorare su numerose piste per regalare ad Inzaghi un nuovo centravanti. La pista più calda negli ultimi giorni era quella che portava a Jackson Martinez, ma il Porto non ha intenzione di fare sconti: la clausola rescissoria parla di 35 milioni e senza questa cifra il colombiano non parte. E lo stesso giocatore, al termine della gara di Liga portoghese contro il Pacos Ferreira, ha dichiarato di essere concentrato solo sul Porto: “Penso solo a lavorare. Anche se dovessero arrivare 20 o 30 proposte io continuerei a concentrarmi sul club con cui ho un contratto, cioè il Porto. Io penso solo a dare il massimo in campo”.

23/08, ore 18.00DESTRO
Il Milan fa sul serio per Mattia Destro. Dalle telefonate di ieri, si è passati agli incontri veri e propri. Ad immortalare il tutto, i colleghi di gianlucadimarzio.com, che hanno pizzicato Adriano Galliani e il ds romanista Walter Sabatini a pranzo insieme a Forte dei Marmi. Ecco lo scatto al Bagno Minerva, Galliani è di spalle con la camicia blu e di fronte a lui il dirigente romanista. La trattativa è partita, il Milan è uscito allo scoperto: è Mattia Destro l’obiettivo numero uno per prendere il posto di Mario Balotelli.

23/08, ore 14.00CERCI
E’ ancora rebus Cerci. Tra gli esperti di mercato c’è chi è convinto che alla fine il giocatore vestirà rossonero, intanto la telenovela si arricchisce di nuovi capitoli. La Stampa, infatti, parla delle possibili contropartite da inserire nell’affare. Il Milan avrebbe offerto 14 milioni più la metà del cartellino di Nocerino, proponendo inoltre Riccardo Saponara. Cairo, invece, avrebbe chiesto M’Baye Niang. Domani nuovo incontro tra il patron del Toro e Galliani.

23/08, ore 13.00 DE JONG
Salvo clamorosi colpi di scena, Nigel De Jong rimarrà al Milan. L’olandese ha già in agenda un appuntamento con la società per il rinnovo, e le sue intenzioni sono proprio quelle di continuare la sua avventura in rossonero.Ma, scrive Tuttosport, nel caso in cui arrivassero offerte importanti (15 milioni di euro circa) in via Aldo Rossi, il Milan potrebbe seriamente pensarci…

23/08, ore 12.00LESTIENNE
Milan protagonista del mercato, oltre alla punta centrale, tiene sempre banco l’esterno offensivo da regalare a Inzaghi. Tanti i nomi sul taccuino degli uomini mercato rossoneri, rebus che potrebbe essere risolto a breve. Nelle ultime ore, infatti, c’è stata un’accelerata per Maxime Lestienne, talento belga classe ’92 del Club Brugge. Il Milan ha nuovamente contatto il procuratore del ragazzo, chiedendo di portare avanti la trattativa: gli agenti del giocatore – Mikkel Beck e Rocco Dozzini, colui che cura gli interessi per l’Italia – devono risolvere alcune situazioni con il Brugge, pronto comunque a darlo in prestito con diritto di riscatto. E le parti sono vicine. Una scelta che esclude di fatto l’arrivo di Cerci, e un segnale preciso di come il Milan voglia investire tutto il suo tesoretto per il sostituto di Balotelli. Il mercato rossonero s’infiamma, Lestienne l’esterno da regalare a Inzaghi. (Fonte: Gianlucadimarzio.com)

23/08, ore 11.00BORINI
Il Napoli si inserisce tra Borini e il Milan. L’attaccante del Liverpool, nella giornata di ieri, era stato accostato ai colori rossoneri: in grado di esprimersi su buoni livelli come esterno d’attacco e centravanti, avrebbe potuto arrivare in prestito, una volta ceduto Balotelli. Tuttavia, la trattativa non è semplice. Nelle ultime ore, secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, Borini sarebbe stato chiesto a titolo temporaneo dal Napoli. Napoli che, se superasse il playoff di Champions League, potrebbe mettere a segno qualche importante colpo.

23/08, ore 10.30VAN GINKEL
Il Milan prova a farsi avanti per Marco van Ginkel. Reduce da un infortunio al ginocchio, che l’ha tenuto fermo nove mesi, il centrocampista del Chelsea è diventato un obiettivo rossonero. Secondo quanto riporta Sky Sport, Adriano Galliani sarebbe pronto a farsi avanti e a proporre un prestito annuale, per il mediano classe ’92. L’esito della trattativa potrebbe dipendere dalla volontà dell’allenatore dei Blues, José Mourinho, che potrebbe decidere di accettare l’offerta rossonera. L’operazione, nei prossimi giorni, potrebbe sbloccarsi e avere esito positivo.

23/08, ore 10. 00 ATTACCO
Per il dopo-Balotelli, la lista è lunga e ricca di nomi. CLICCA QUI

23/08, ore 9.00MEXES
Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, un alone di mistero aleggia intorno all’assenza di Philippe Mexes al Trofeo Tim di questa sera. Il francese non è stato convocato da Inzaghi, ufficialmente per un ritardo nella preparazione, ma potrebbe esserci altro. Il difensore ex Roma non è in cima alle preferenze di SuperPippo, oltre che essere il giocatore più pagato della rosa. Ecco, quindi, che se si aprisse uno scenario di mercato, il Milan avallerebbe in pieno la sua cessione, ma non è semplice trovare acquirenti disposte ad accollarsi un ingaggio così oneroso.

23/08, ore 8.00 DESTRO
Comunque vada, per Mattia Destro fra pochi giorni sarà il momento di un matrimonio. Per adesso è solo una questione personale, dato che l’attaccante della Roma il 1° settembre sposerà la sua compagna Ludovica Caramis. Prima, però, c’è da decidere il suo futuro. Il Milan chiama, la Roma per adesso risponde ma non declina del tutto la proposta. I rossoneri sul piatto mettono un prestito oneroso a 5-6 milioni, più il riscatto fissato fra un anno per altri 15 milioni. I giallorossi valutano la fattibilità della trattativa e soprattutto si guardano in giro alla ricerca di una possibile alternativa a Destro: la pista che porta all’ex attaccante di Siena e Inter rimane molto calda.

22/08, ore 20.15 – RABIOT
Milan Channel ha confermato la trattativa tra il Milan e il Psg per Rabiot. Il canale tematico rossonero ha confermato che il francese è la scelta numero 1 per il centrocampo e la dirigenza ha lavorato anche oggi per riuscire a portare il talentino a Milanello. La chiave è convincere il giocatore che è corteggiato da mezza Europa, il progetto milanista sarà affascinante per il francese?

22/08, ore 19.45 – PANDEV
La Fiorentina si fa avanti per Goran Pandev. La seconda punta del Napoli, che al momento non figura nemmeno in lista Champions, è sul piede di partenza da tempo: potrebbe presto partire. L’attaccante macedone vorrebbe essere ceduto e Firenze sarebbe l’ambiente ideale per rilanciarsi. Il Milan, che ora è pronto a virare su altri obiettivi, non ha intenzione di inserirsi nella trattativa.

22/08, ore 18.30 – CERCI
Alessio Cerci sempre più vicino a vestire i colori rossoneri. Dopo la cessione di Balotelli, infatti, il Milan ha trovato le disponibilità finanziare per arrivare all’esterno tanto desiderato da Inzaghi e già nel fine settimane potrebbe esserci la fumata bianca: domenica Galliani e Cairo si incontreranno e potrebbe essere l’occasione giusta per chiudere la trattativa. Restano da limare ancora alcuni dettagli, come la formula del trasferimento: il Torino vorrebbe subito tutti i soldi, mentre il Milan proporrà un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato fra un anno. Possibile, infine, che nella trattativa possa essere inserito un giocatore per abbassare le richieste di Cairo.

22/08, ore 17.45 – BORINI
Tanti i nomi per il dopo Balotelli. Oltre ai soliti noti, La Repubblica ne ha rivelato uno inedito: quello di Fabio Borini, attaccante del Liverpool. Secondo il quotidiano, il giocatore potrebbe tornare in Italia in prestito. In vantaggio, però, sembra esserci il Napoli. Un’altra sfida tutta italiana, anche se l’agente del giocatore, Mario De Marchi, in esclusiva per calciomercato.com, nega ogni contatto: “Borini per ora rimane a Liverpool: nessun contatto con squadre italiane. Un ritorno al Sunderland? Non ne ho idea”.

22/08, ore 16.00 – JACKSON MARTINEZ
Sembrava essere proprio Jackson Martinez il nuovo attaccante da regalare a mister Inzaghi, ma il Porto non lo molla. Il club portoghese, che negli ultimi anni con il presidente Nuno Pinto da Costa non ha mai svenduto i suoi gioielli, non sembra intenzionato a lasciar partire il suo attaccante negli ultimi giorni di mercato. Galliani in giornata ha contattato il presidente dei Dragones, come riporta il giornalista della Gazzetta Carlo Laudisa via Twitter, ma la risposta è stata decisa: “Jackson Martinez per noi è incedibile”. Finisce qui il tentativo di Galliani?

22/08, ore 15.00 – TORRES
Doveva essere la stagione del rilancio, invece fra Fernando Torres e il Chelsea sembra essere arrivato il momento di dirsi addio. Il giocatore ex Liverpool a Londra non ha mai trovato il giusto feeling con l’ambiente, neanche con l’arrivo di Mourinho in panchina che è già corso ai ripari con gli arrivi di Diego Costa e Drogba. Il giocatore, così, è finito nel giro degli attaccanti da ultimo minuto, proposto in questi giorni a diversi club anche italiani: potrebbe essere proprio Torres il colpo a sopresa di Adriano Galliani.

21/08, ore 21.45 – GRENIER
Clement Grenier ha ripreso ad allenarsi con il Lione. Il Milan continua a monitorare la sua situazione, come riporta il Corriere dello Sport. Per liberare Grenier, però, servono 10 milioni. A fine mercato il prezzo potrebbe scendere, ma non è detto che il Milan riesca a concludere la trattativa, preferendo magari rinforzare una zona diversa di campo.

21/08, ore 21.00 – DE JONG
Van Gaal vuole comprare per rinforzare il suo United. Nella lista dei desideri, secondo quanto riporta il Mirror, ci sono 5 nomi ma tra questi non c’é Nigel De Jong. A centrocampo i sogni sono Vidal e Strootman, nonostante l’olandese della Roma sia ancora fuori causa per l’infortunio al ginocchio.

21/08, ore 17.45 – AGAZZI
Il Sassuolo è alla ricerca di un portiere dopo l’infortunio di Pegolo che lo terrà a lungo lontano dai campi di gioco. Sfumato Storari, Squinzi è virato su Agazzi, che ha chiesto a Galliani in prestito.

21/08, ore 16.30 – CAPITOLO ATTACCANTE
Con l’addio ormai certo di Balotelli, il Milan è alla ricerca di un suo sostituto. Il nome più attuale è quello di Jackson Martinez, ma non è l’unico: con lui anche Negredo, Bacca e Falcao. Qui, tutte le ultime sul futuro attaccante del Milan.

21/08, ore 15.45 – JACKSON MARTINEZ
Secondo quanto riporta il portale Gianlucadimarzio.com, il Porto ha deciso di tutelarsi e di rinforzare il proprio pacchetto avanzato con l’acquisto di Vincent Aboubakar. Quest’ultimo è un attaccante al momento in forza al Lorient, capace di esprimersi al meglio come centravanti e come ala, classe ’92. Talento da far crescere. La trattativa dovrebbe essere in dirittura d’arrivo. Se dovesse approdare al Porto, ci sarebbe il via libera a Jackson Martinez, direzione Milanello, magari.

21/08, ore 14.50 – RABIOT
Milan forte su Adrien Rabiot. Il giovane centrocampista del PSG non vuole rinnovare con i parigini, ad ammetterlo e lo stesso allenatore, Laurent Blanc, in conferenza stampa: “Vorrei che Adrien Rabiot rimanesse in gruppo con noi. La decisione non è mia, ma è vero che potrebbe partire. Il suo entourage sta approfittando della sua situazione contrattuale. Ha comunque avuto una proposta di prolungamento da parte della società”.

21/08, ore 13.45 – MARTINEZ/DZEMAILI/RABIOT
Punto mercato del canale tematico rossonero: nella notte ci sono stati contatti (non trattativa) con il Porto per Jackson Martinez. In più Milan Channel conferma i contatti per un centrocampista e la possibilità di un attaccante esterno. Quella dell’attaccante esterno è, al momento, al terzo posto nella classifica delle necessità del Milan. Rabiot e Dzemaili le due ipotesi per il centrocampo.

21/08, ore 12.30 – DZEMAILI
Blerim Dzemaili vuole il Milan. Lo svizzero ha incontrato De Laurentiis e sta facendo pressione per andare via. La trattativa potrebbe procedere spedita perché le parti in causa hanno la stessa volontà, ma le distanze economiche sono ancora da colmare. Come riporta Il Mattino, infatti, i partenopei chiedono 5 milioni di euro, il Milan ne offre 2.5.

21/08, ore 12.00 – RABIOT
Secondo La Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe fatto un passo deciso verso Adrien Rabiot: un viaggio, a Parigi, da parte di Gandini e Maiorino, per guadagnare terreno sul giovane giocatore del Psg, corteggiato da molti club europei. Il Milan, però, con una nota ufficiale ha smentito qualunque incontro con la società francese. Il costo di Rabiot, lo ricordiamo, è di circa 25 milioni.

21/08, ore 10.30 – CERCI
La Gazzetta dello Sport, nella sua edizione odierna, rivela un retroscena sui dialoghi tra Milan e Torino: Cairo avrebbe chiesto come contropartita tecnica l’intero cartellino di Bryan Cristante. La risposta del Milan è stata decisa: un no che non lascia spazio a speranze in chiave granata. La cessione, probabile, al Liverpool di Mario Balotelli darà al Milan i contanti per chiudere in breve tempo l’operazione Cerci senza sacrificare il giovane numero 24.

21/08, ore 10.00 – BALOTELLI
La sveglia di stamattina, per i tifosi milanisti, è stata molto rumorosa. Milan Channel ha dato avvio al tam tam: in corso una trattativa con il Liverpool per Mario Balotelli. Le voci si sono rincorse veloci, dopo un’ora già le prime cifre: 20 milioni al Milan e 6 a stagione per il giocatore. Qui tutti gli aggiornamenti.

21/08, ore 09.00 – BERETTA
Il futuro di Beretta sarà in serie B. Su di lui, però, non c’è soltanto il Carpi. Nelle ultime ore si è fatta sotto anche la Pro Vercelli, che ha chiesto informazioni sul giocatore e potrebbe chiudere presto la trattativa.

20/08, 21.00 – LUIZ ADRIANO
Concorrenza con la Roma per Luiz Adriano, i giallorossi sarebbero intenzionati ad offrire 16 milioni per il giocatore dello Shakhtar Donetsk in caso di cessione di Mattia Destro.

20/08, 19.00 – GAITAN
Il futuro di Gaitan sarà lontano da Milanello. Stando a quanto riporta il portale Marca il centrocampista del Benfica sarebbe pronto ad accettare il rinnovo con la squadra portoghese. I rossoneri continuano a monitorare la situazione, ma, in caso di rinnovo, il Milan dovrà virare su altri giocatori.

20/08, 17.30BONERA-ZACCARDO
La Sampdoria è sempre alla ricerca di un difensore centrale, dopo la suggestione Zapata viene rilanciata anche l’ipotesi di una cessione in blucerchiato anche per Bonera e Zaccardo. Il secondo sarebbe più propenso a partire viste le scarse possibilità di giocare in rossonero.

20/08, 12.30BALOTELLI-CERCI
Ha del clamoroso l’ipotesi di cessione di Mario Balotelli al Liverpool, l’offerta sarebbe di 22 milioni di euro. Con questi soldi il Milan si dirigerebbe subito su Alessio Cerci, esaudendo il desiderio di Filippo Inzaghi. È arrivata però la svelta smentita di Adriano Galliani. “Al momento non è pervenuta dal Liverpool nessuna offerta per Balotelli, quindi non c’è nessuna trattativa – ha spiegato l’amministratore delegato rossonero in una dichiarazione all’Ansa -. Poi, il mercato finisce il primo settembre, vedremo“. Anche Milan Channel aveva smentito l’offerta dei Reds, che, invece, secondo La Repubblica, sono pronti a mettere sul piatto 22 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni di SuperMario.

20/08, 11.00 – DZEMAILI
Il Napoli ha acquistato De Guzman a darne l’ufficialità è stato il presidente Aurelio de Laurentiis sul proprio profilo Twitter. I partenopei stanno però inseguendo anche un altro obiettivo di mercato: Fellaini, il centrocampista del Manchester United si è recentemente infortunato e potrebbe essere una brutta notizia anche per i tifosi milanisti. È infatti stata bloccata la cessione di Dzemaili, vicino all’accordo con il Milan, in attesa di capire l’evolversi della situazione Fellaini.

20/08, 09.30 – OBIANG-ZAPATA
Il Milan sta cercando un rinforzo per il centrocampo: l’infortunio di Montolivo e la mancanza di giocatori di grande talento fa preoccupare Inzaghi che avrebbe chiesto un sacrificio alla dirigenza. Uno dei nomi più caldi è quello di Obiang, il mediano della Sampdoria potrebbe rientrare in un clamoroso scambio con Cristian Zapata.

20/08, 00.30 – FERNANDO
Nel mercato del Milan entra un nuovo giocatore. Si tratta di Fernando Lucas Martins, meglio noto come Fernando, brasiliano classe 1992. I rossoneri sarebbero sulle tracce del centrocampista, come ammesso dal tecnico dello Shakthar Donetsk, Mircea Lucescu, ai microfoni di Sky Sport al termine del match di oggi contro il Verona. “La Fiorentina è fortemente interessata a Fernando e la trattativa è concreta ma i viola hanno il braccino – ha spiegato l’allenatore -. C’è anche il Milan, una soluzione gradita al calciatore”. In effetti sembrava fatto per il passaggio al club dei Della Valle, ma qualcosa sembra essersi inceppato.

19/08, 20.30 – NANI
Adesso è ufficiale: Luis Nani torna allo Sporting Lisbona. Si tratta di un ritorno a casa per l’esterno portoghese che militò nelle giovanili del club, debuttando anche tra i professionisti con la maglia bianca-verde dello Sporting. Sfuma, dunque, un altro obiettivo di mercato del Milan, che aveva trovato in Nani la giusta ala destra da regalare a Inzaghi.

19/08, ore 19.00VILÀ
Didac Vilà vicinissimo all’Eibar. Mancherebbero solo i dettagli, tra oggi e domani si chiude: il terzino torna in Liga con la formula del prestito.

19/08, 18.00 – PANDEV
Goran Pandev si può ormai definire un ex giocatore del Napoli. Il macedone non è stato inserito da Rafa Benitez nella lista dei convocati per la doppia sfida di preliminare Champions contro l’Athletic Bilbao in quanto sul piede di partenza, come successo per il compagno di squadra Fernandez, che qualche giorno fa si è accasato allo Swansea. In più sembra aver lasciato la sua casa a Napoli, si prepara per il trasloco?

19/08, 16.00 – CERCI
Alessio Cerci nei pensieri del Milan, sempre più. L’esterno offensivo del Torino è il nome in cima alla lista dei desideri di Pippo Inzaghi, il profilo adatto per il 4-3-3 che ha in mente l’allenatore rossonero. Dopo l’incontro di qualche ore fa tra Galliani e Cairo, il Milan sembra essere tornato ‘forte’ sul giocatore. La trattativa è stata riaperta, con i rossoneri che al momento sembrano essere leggermente in vantaggio sull’Atletico Madrid. Che si è spinto a offrire 14 milioni di euro bonus compresi, cifra però ritenuta troppo bassa. E il Milan resta vigile, pronto a migliorare l’offerta degli spagnoli o almeno questo quanto si aspetta il Torino. Pista calda, che potrebbe diventare rovente. Magari negli ultimi giorni di mercato. Intrigo Cerci, un futuro ancora tutto da decidere. (gianlucadimarzio.com)

19/08, 15.00 – SONG
Il Milan si allontana da Alex Song. Malgrado non rientri nei piani di Luis Enrique e possa arrivare in prestito, il centrocampista camerunense starebbe per sfumare in maniera definitiva. Sulle sue tracce, secondo quanto riporta il Telegraph, ci sarebbero il Tottenham, l’Everton e il Manchester United.

19/08, ore 19.00VILÀ-ALBERTAZZI-GABRIEL
Sfoltire prima di comprare, secondo quanto rivela SportMediaset sulla lista dei partenti ci sono Albertazzi, Vilà e Gabriel.

19/08, ore 19.00 SAPONARA
Si chiudono definitivamente le possibilità di un ritorno di Riccardo Saponara ad Empoli. A mettere fine a questa mini telenovela estiva è stato direttamente il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi che ha commentato così ai microfoni di Itasportpress.it l’ipotesi di un ritorno del centrocampista: “Ci sarebbe piaciuto riportare il fantasista in Toscana ma viste le iniziali difficoltà per chiudere la trattativa abbiamo cambiato obiettivo. Posso dire che al 100% Saponara non tornerà ad Empoli“.

19/08, 09.45 – GAITAN-SALVIO
Col Benfica in crisi economica, in molti pensano ai suoi talenti. Per rafforzare il centrocampo due sono i giocatori finiti nel mirino del Milan, Gaitan e Salvio.

19/08, 09.30 – LUIZ ADRIANO
Secondo il sito sportivo goal.com, il Milan avrebbe messo gli occhi su Luiz Adriano dello Shakhtar Donetsk. L’interesse per la punta brasiliana non sarebbe affatto una novità, visti i contatti con gli ucraini durante la scorsa finestra di mercato.

18/08, 21.30 – CERCI
Alessio Cerci vicino all’Atletico Madrid, una notizia che è rimbalzata per tutto la giornata trovando il suo culmine poco fa quando lo stesso attaccante del Torino ha annunciato via Twitter: “Accordo con l’Atletico, grazie al Toro e ai suoi tifosi per tutto“. Pochi minuti dopo però il messaggio del granata è stato rimosso. Opera di hacker, oppure il giocatore ha affrettato i tempi dell’annuncio? In realtà lo stesso Cerci ha spiegato a Sky Sport: “Non ho mai postato nulla, sono del Toro“.

18/08, 21.00 – NANI
Da Lisbona a Manchester, grandi movimenti di mercato. In primo piano il futuro di due giocatori: Nani e Rojo. Il difensore argentino lascia lo Sporting, e sarà un nuovo giocatore dello United per circa 20 milioni di euro. Domani atteso già a Manchester. Rojo è pronto a firmare un contratto di quattro anni con opzione per il quinto coi Red Devils. L’operazione prevede l’inserimento di Nani, che tornerà nel club in cui è cresciuto, in prestito. L’esterno portoghese sarà in città tra domani e dopodomani: per viste e firma del contratto. (gianlucadimarzio.com)

18/08, ore 20.30 – LAVEZZI
Bisogna saper cogliere le occasioni al momento giusto: questo potrebbe essere il caso anche di Ezequiel Lavezzi, l’attaccante del Paris Saint Germain potrebbe essere ceduto a basso prezzo in caso d’arrivo di Angel Di Maria. L’argentino vuole tornare in Italia e sta cercando, quasi disperatamente, una squadra: in corsa ci sono Juventus, Inter e naturalmente Milan.

18/08, ore 19.00 – SONG
Uno dei tanti nomi accostati al Milan nelle ultime settimane è stato quello di Alexandre Song, centrocampista in uscita dal Barcellona. I rossoneri si sono limitati a qualche sondaggio, mentre molto più concreta pare la corte del Liverpool. Secondo il Mundo Deportivo, i Reds sarebbero molto avanti nella trattativa, tanto che nei prossimi giorni potrebbero piazzare il colpo, sfruttando gli ottimi rapporti con i catalani, a cui gli inglesi hanno ceduto qualche settimana fa Luis Suarez.

18/08, ore 17.00 – GRENIER
Clement Grenier rimane in orbita Milan. La società rossonera continua a monitorare il centrocampista del Lione che, da una settimana, ha chiesto la cessione. Come riportato anche dal Corriere dello Sport, la dirigenza di Via Aldo Rossi rimane alla finestra, nella speranza di potersi fare avanti nel corso degli ultimi giorni di mercato. Per liberare Grenier, a oggi, il Lione chiede almeno dieci milioni. A fine mercato, il prezzo potrebbe scendere, ma non è detto che il Milan riesca a concludere la trattativa.

18/08, ore 16.30ZAPATA
Continua il pressing del Genoa sul Milan e Cristian Zapata. Dopo l’incontro a Roma qualche settimana fa, Preziosi ha proseguito la ricerca di un centrale difensivo senza però trovare il giocatore giusto. Secondo quanto riporta La Stampa, il sogno resta avere il colombiano dal Milan. Il problema più grande è però legato all’ingaggio del difensore che supera di gran lunga il budget rossoblù.

18/08, ore 14.30 – DOUGLAS COSTA
Il Milan vira su Douglas Costa. L’esterno d’attacco brasiliano è diventato l’obiettivo numero uno della dirigenza rossonera. Mentre Cerci, Taarabt e Lavezzi stanno per sfumare in maniera definitiva, l’ala dello Shakhtar Donetsk rimane in orbita Milan, pronto a fare il possibile per aggiudicarselo. Secondo quanto riporta Tuttosport, Adriano Galliani starebbe mettendo a punto il piano per strappare il sì del club ucraino. L’amministratore delegato rossonero, a oggi, sarebbe pronto a proporre un prestito di dieci milioni, accompagnato dall’obbligo di riscatto e da un paio di bonus. Al momento, lo Shakhtar chiede non meno di venticinque milioni.

18/08, ore 12.30 – DZEMAILI
Il Napoli è vicino a De Guzman. La trattativa è in dirittura d’arrivo. Secondo quanto riporta il portale Gianlucadimarzio.com, il club partenopeo avrebbe trovato l’accordo con il Villareal sulla base di cinque milioni di euro. Ecco allora che, per un centrocampista che arriva alla corte di Benitez, un altro centrocampista potrebbe presto lasciare Napoli e approdare al Milan: Blerim Dzemaili. Già, con l’arrivo di De Guzman, il mediano elvetico avrebbe sempre meno spazio e potrebbe approdare in rossonero con maggiore facilità. Effetto domino.

18/08, ore 12.00ABBIATI
Con Storari sul piede di partenza, la Juventus è costretta a trovare un sostituto. Secondo La Gazzetta dello Sport, però, i patti tra la società torinese e il suo portiere sono chiari: sì alla cessione solo se non comporta un’aggiunta economica. Uno dei nomi accostati ai bianconeri è quello di Christian Abbiati che, però, guadagna 1.5 milioni di euro a stagione, mezzo in più di Storari. Il portiere rossonero non disdegna un ritorno alla Juve, visto il futuro da comprimario che gli si profila con l’arrivo di Diego Lopez. Galliani, però, scrive la rosea, si è opposto alla trattativa: ad Abbiati il permesso di riaccasarsi in bianconero non sarà concesso.

18/08, ore 11.00SAPONARA
Il Milan vuole puntare su di lui, ma l’Empoli sogna di riportarlo a casa. Riccardo Saponara è al centro dei desideri del club toscano che, secondo La Gazzetta dello Sport, non si è ancora rassegnato e continua il pressing sul giovane trequartista. L’Empoli vuole fare un regalo a Sarri e proverà a convincere il giocatore fino al termine del calciomercato.

18/08, ore 10.30DE JONG
Il dopo Mondiale aveva alimentato le voci di un possibile addio di Nigel De Jong al Milan. Rumors, però, rivelatisi infondati. Come riporta Tuttosport, infatti, si lavora per il rinnovo dell’olandese. Nei giorni scorsi ci sono stati i primi contatti tra l’entourage del giocatore e la società rossonera, che continueranno in maniera più approfondita alla chiusura del mercato estivo.

18/08, ore 10.00 – CERCI
La pista che porta ad Alessio Cerci, giorno dopo giorno, si raffredda sempre di più. Il motivo è presto detto: Urbano Cairo non scende sotto la soglia dei 20 milioni di euro e si fa forte dell’interesse mostrato da altri club per il suo “gioiellino”. E così Adriano Galliani, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, è costretto a guardare altrove. Al punto che, sempre in base a quanto riferisce il quotidiano di via Solferino, “il Milan si è tolto ufficialmen­te dalla corsa” per l’esterno granata.

TUTTI I MOVIMENTI DI MERCATO DAL 11/08 AL 17/08

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl