Sconcerti: “Nel Milan continuo a vedere poca corsa. Kessiè e Bonaventura stanno migliorando”

Mario Sconcerti dalle colonne del Corriere dello Sport, ha commentato cosi il pareggio di ieri tra il Milan e il Benevento: “Intanto il Milan entra nella storia del Benevento. C’era da aspettarselo, in schedina lo zero è difficile quanto il 13. Ed era normale non vedere troppe novità. Continuo a vedere abbastanza tecnica e poca corsa nel Milan, credo siano caratteristiche strutturali. Però migliorano Kessie e Bonaventura, Kalinic ha fatto un gol. Non è molto, ma vale un piccolo segno di discontinuità”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy