SALA STAMPA • Gattuso: "I complimenti vanno fatti ai ragazzi. Mercoledì possiamo raddrizzare la classifica"

SALA STAMPA • Gattuso: “I complimenti vanno fatti ai ragazzi. Mercoledì possiamo raddrizzare la classifica”


Mister Gattuso è intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Milan-Sampdoria, match vinto per 3-2 dalla compagine rossonera. Ecco le sue dichiarazioni.

Sulla squadra: “I complimenti vanno fatti ai ragazzi per la gara di questa sera. Io non voglio mai perdere, non ci siamo spenti neanche dopo due sconfitte pesanti. Siamo stati bravi oggi. Nel caso avessi ricevuto segnali negativi dalla mia squadra, avrei fatto io un passo indietro. Ho la consapevolezza di avere una squadra che lavora con grande professionalità. Ho un ottimo staff e una società che mi ha sempre fatto sentire il suo appoggio”.

Sulla gara di oggi: “Abbiamo sofferto molto il lavoro offensivo di Saponara. Abbiamo difeso con due linee da quattro, ma Suso e Laxalt hanno fatto le mezzali. Il loro secondo gol è da manuale. Oggi i terzini ci hanno dato molta ampiezza e oggi mi è piaciuta la mia squadra per coraggio e per come abbiamo costruito la gara”.

Sulla coppia Cutrone-Higuain: “Questo Milan si potrà riproporre. Mi sembra riduttivo dire che abbiamo vinto per le due punti, abbiamo vinto tecnicamente. Bisogna rivedere tante cose: quando non stavamo compatti eravamo in grandissima difficoltà. Loro avevano subito solo quattro gol prima di oggi. Mi servono ancora 7-8 partite senza paura e con questo coraggio, dopodiché potremo dire di aver trovato un’identità. Oggi la priorità è recuperare gli infortunati. In questo momento c’è troppa pressione su di noi. Serve grande professionalità, un onore allenare questo Milan”.

Sui gol subiti: “Non è scontato fare tre gol alla Sampdoria, siamo consapevoli di aver subito due reti. Ci può stare che una squadra in salute come la Sampdoria possa segnare due reti. La prima volta che sono venuti giù, ci hanno fatto gol. Mi è piaciuta la mia squadra”.

Su Rodriguez: “Non è una novità per me, sta facendo una stagione ottima. Oggi ha fatto diversi cambi di gioco, è una pedina essenziale per noi”.

Sul momento: “Venivamo da due sconfitte difficili e pesanti, ora la testa a mercoledì. Dovremo recuperare energie, cercando di dare continuità al risultato. Oggi abbiamo sofferto, ma ora dobbiamo fare di tutto per migliorare la nostra classifica”.

Sulla gara di oggi: “La linea difensiva saliva molto bene. Abbiamo provato a chiudere diverse volte su Saponara. Abbiamo fatto una partita equilibrata. Loro hanno fatto due tiri in porta e due gol, il secondo è da manuale. Penso che un merito possiamo portarlo a casa questa sera. Abbiamo fatto tre gol ad una squadra che ha subito poco in questo avvio di campionato. Voglio continuare e andare avanti, consapevole di ciò che potremo raggiungere”.

Sulla mentalità: “Stiamo lavorando sulla mentalità vincente. In questo momento dobbiamo essere bravi a gestire gli equilibri. Oggi era importante, ma mercoledì lo sarà ancora di più. Dovremo prepararla bene, possiamo aggiustare la classifica. Abbiamo avuto dei momenti difficili. Quando si perde un derby come l’abbiamo perso noi, o ti rialzi subito, o te lo porti dietro. Noi abbiamo pagato, dobbiamo provare ad accantonare questa sconfitta pesantissima”.

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy