Caso Fedez, la Curva Sud esce allo scoperto: duro comunicato

La Curva Sud del Milan esce allo scoperto con un duro comunicato sui social. Si parla del caso Fedez e gli ultras sono stati chiari.

Il Milan è ormai giunto alla conclusione della sua stagione. Stagione non facile né per chi ha vissuto la stagione dal campo né per chi l’ha vissuta da fuori. Stiamo parlando dei tifosi, in particolar modo anche degli ultras rossoneri. Difatti le ultime settimane del Milan sono state caratterizzate anche da una dura azione degli ultras della Curva Sud di Milano nei confronti della squadra e del club per risvegliare l’ambiente.

Negli ultimi giorni però la tifoseria organizzata del Milan ha dovuto far fronte anche ad altro. Stiamo parlando del caso Fedez. Il noto rapper è vicino al Milan per la sua partnership con il suo marchio Boem con il club rossonero, ma le ultime notizie parlano di ben altro. Il pestaggio ai danni di Cristiano Iovino sembra vedere al centro anche Fedez e alcuni membri della Curva Sud di Milano. Però oggi la tifoseria organizzata, sul proprio profilo Instagram ufficiale della Curva, ci tiene a far sapere la propria versione riguardo ai fatti.

Il comunicato della Curva Sud sul caso Fedez

Non sono ore tranquille e la Curva Sud ora deve fronteggiare anche il noto caso con al centro Fedez. La tifoseria organizzata però vuole discostarsi e il duro comunicato è chiaro:

Il messaggio della Sud su Fedez
Curva Sud, il messaggio su Fedez – Lapresse – Spaziomilan.it

Ormai da giorni assistiamo a un tam-tam mediatico relativo alle vicende private del cantante Fedez. Trattandosi di un personaggio molto popolare la cosa può non stupire, ma ciò che invece profondamente ci indigna è la diffusione di notizie totalmente non veritiere le quali accostano il nome della Cruva Sud al cospetto appunto del signor Federico Lucia.

Così esordiscono sui social, poi proseguono:

Dobbiamo ribadire una volta per tutte che la Curva, intesa come gruppo di persone che da sempre segue il Milan in ogni stadio per sostenere i colori rossoneri, non abbia alcun tipo di legame con Fedez, né ruguardo vicende professionali né tantomeno riguardo vicende private. Troviamo davvero vili e meschini tutti coloro che vogliono screditare con notizie false l’operato di qualcuno, infangandone a tutti i costi il nome, nonostante si tratti di una persona totlamente incensurata. L’informazione è un valore prezioso e irrinunciabile ma deve rispettare sempre alcuni principi inprescindibili, altrimenti cambiate mestiere.

Così la Curva Sud ci tiene a far sapere che è estranea ai fatti cercando di far prevalere il buonsenso e chiedendo rispetto nella diffusione di notizie in rete per quanto riguarda il caso.

 

Impostazioni privacy