Zenga: "Ibra è la scossa, lasciamo stare la storia dell'età"

Zenga: “Ibra è la scossa, lasciamo stare la storia dell’età”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ibra è la scossa“. Così Walter Zenga, in un passaggio di una lunga intervista odierna al Corriere dello Sport, commenta il ritorno dello svedese al Milan. “Ho visto gli spezzoni della sua prima amichevole, sembrava lì da un po’ di tempo”, aggiunge il tecnico.

Se hai accanto uno forte e caratterialmente unico, sai svolgere meglio il tuo lavoro – prosegue l’ex portiere dell’Inter -. Lui sbloccherà i compagni che sono finiti dentro un imbuto e non riescono a uscirne. Lasciamo perdere la storia dei 38 anni, non ha senso… se a 19 anni sei bravi, devi giocare. Se a 38 anni sei bravo e ti chiami Ibra, devi giocare. Non c’è differenza“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy