I rossoneri risalgono, ma basta con i gol da palla inattiva