Honda: "Non dovremmo parlare, ma lavorare sodo"