Leggo, mercato Milan: tanta confusione, poche certezze