Tra closing e slittamenti, Montella si scopre scettico. Lo scenario