Abbiamo superato addii più grandi: il Milan sarà Milan anche senza Donnarumma