Juve, si ripiega su Vucinic?

Juve, si ripiega su Vucinic?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ iniziata ufficialmente la trattativa della Juventus per
portare Mirko Vucinic a Torino. Più volte “Sky Sport 24” ha confermato un incontro nella giornata di lunedì tra Marotta e Alessandro Lucci, procuratore dell’attaccante. Le parti avrebbero parlato per giungere ad un accordo intorno ai 3,5 milioni annui. Rinviato ai giorni prossimi l’incontro con Sabatini per trattare il prezzo. Dopo un’iniziale chiusura alla vendita del giocatore imposta dal presidente Di Benedetto, il club giallorosso si sarebbe reso disponibile al trasferimento dell’attaccante montenegrino. Le richieste della dirigenza americana però rimangono alte: base d’asta 18 milioni di euro. Dopo però aver
incontrato i dirigenti bianconeri Lucci parlerà anche con Sabatini per provare
a capire se davvero la nuova società ha intenzione di  metterlo al centro del progetto. Vucinic nell’ultima stagione ha sentito la tifoseria e la piazza non più tutte dalla sua parte e il
nuovo allenatore Luis Henrique ha già dato il lascia passare alla cessione del
giocatore, individuando in Lukas Podolski il suo sostituto. Se la Roma non
dimostrerà forte interesse a tenerlo, di certo Vucinic non si opporrà alla
cessione e un passaggio alla Juve sarebbe graditissimo.


A 27 anni il montenegrino è nella fase di massima forma
della sua carriera ma nei tifosi juventini sorgono molti dubbi. Negli anni alla
Roma poche volte ha dato continuità di gioco per i frequenti infortuni
muscolari e alla Juve i tifosi non vorrebbero un altro attaccante alla Iaquinta
da massimo 20 presenze stagionali. Il prezzo poi è molto alto e il suo arrivo
coprirebbe il posto di uno dei top-player promessi da Marotta. Dopo le voci su
Aguero, Sanchez, Tevez, Benzema e Higuain se dovesse arrivare lui un po’ di
delusione è lecito che ci sia. Il mercato però riserva molte sorprese, per ora
bisogna aspettare!

Nicola Frega

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy