L’agente: “Emanuelson vuole solo il Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

E’ stato accostato più e più volte a diverse squadre italiane come possibile contropartita tecnica, ma Urby Emanuelson, rossonero dallo scorso gennaio, non ne vuole proprio sapere di abbandonare questa maglia. Ne avevamo parlato come possibile inserimento nella trattativa per arrivare a Montolivo, quindi come “merce di scambio” nel complicato affare Hamsik. Ma a fugare ogni dubbio, giungono le parole del suo agente Brian Berkleef, intervistato in esclusiva da Calciomercatoweb.it.

Non c’è assolutamente nulla – ha spiegato Berkleef -, a Urby non interessa andare in altre squadre. Ha un contratto con il Milan e vuole rimanere in rossonero ancora molti anni. Quest’anno avrà l’opportunità di allenarsi con il gruppo sin dalla preparazione pre-campionato e ciò non potrà che fargli bene. Ha instaurato un ottimo rapporto con compagni e allenatore e nessuno ci ha mai parlato di una possibile partenza, né Allegri, né Braida, né Galliani“.

L’agente chiarisce anche la posizione di Mino Raiola, passato spesso per il procuratore dell’olandese: “Per quanto riguarda Mino, il club rossonero gli chiese di aiutarlo come mediatore nella trattativa di gennaio con l’Ajax e lui, con molta correttezza, non si è mai presentato come procuratore del giocatore. Ma l’unico agente di Urby sono io e penso che i quotidiani abbiano fatto delle supposizioni nate da un’errata associazione di idee”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook