Aspettando il ritorno di Raiola…

Raiola ultimamente è sparito dalla circolazione, non in senso lato, ma è da un po’ che non si registrano sue dichiarazioni o sue visite in Via Turati.

Starà archittettando l’operazione Mister X da dietro le quinte? Molto probabile, ma non solo oltre alla mezzala Mino starà costruendo le basi per un approdo a Milanello di Mario Balotelli, suo assistito.

Incominciamo con la prima operazione: i tifosi milanisti sono oramai convinti che l’unico giocatore che possa fare il salto di qualità alla squadra sia Cesc Fabregas, Mino Raiola sta cercando di convincere i gunners ad abbassare il prezzo e convincere Cesc ad accettare la proposta rossonera, ma più importante sta assicurando al Milan che il Barça non è così interessato al gioiello spagnolo.

Raiola dopo l’affare che ha portato Ibrahimovic al Barcellona ha ricevuto oltre che la sua provvigione anche delle quote della squadra, essendo il Barcellona un azionato popolare, lui è parte della società e quindi sa quali sono le strategie di mercato dei blaugrana, dopo essersi informato della situazione ha informato il Milan e l’ha spinto verso Fabregas.

LEGGI ANCHE:  Milan, futuro incerto per Junior Messias: possibile trasferimento in Serie A (ESCLUSIVA)

Se l’affare Fabregas andrà in porto Raiola con la società farà un riassunto dei soldi spesi e si vedrà se ci saranno i margini per un altro colpo di mercato che sarà Mario Balotelli.

Bisogna aspettare che gli eventi si susseguino, sappiamo che oramai ci siamo anche stufati di aspettare ma il mercato è così, dobbiamo avere fiducia nella società e in quel furbone di Mino Raiola.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI