Convocati: tante assenze, El Shaarawy c’è

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nonostante sia solo la seconda giornata di campionato, il Milan si appresta ad affrontare la difficile trasferta al San Paolo contro il Napoli già in piena emergenza. Tante le assenze confermate: non prenderanno parte al match Ibrahimovic, Robinho, Inzaghi, Mexes, Gattuso, Ambrosini, Boateng, Flamini e il giovane  Kingsley Boateng. Scelte obbligate, dunque, per Mister Allegri, che convoca anche tre primavera. Da segnalare l’attesa convocazione di El-Shaarawy. Ecco l’elenco di tutti i convocati per la sfida di domani sera:

PORTIERI: Abbiati, Amelia, Roma

DIFENSORI: Abate, Antonini, Bonera, Nesta, Taiwo, Thiago Silva, Yepes

CENTROCAMPISTI: Aquilani, Emanuelson, Nocerino, Seedorf, Valoti, Van Bommel, Carmona

ATTACCANTI: Cassano, El-Shaarawy, Ganz, Pato

Questa mattina alle ore 11.00, il Milan ha svolta la seduta di rifinitura in vista dell’importante sfida di domani sera. I rossoneri si sono ritrovati sul campo ribassato, dove inizialmente hanno svolto esercizi sulla rapidità e agilità, con l’utilizzo degli ostacoli bassi, e sugli scatti sui 10 e 20 metri, utilizzando i cinesini. L’allenamento è proseguito con una fase di stretching, ed esercizi per gli arti superiori ed inferiori. Il gruppo si è poi trasferito sul campo rialzato, dove ha svolto un’esercitazione tattica per affrontare al meglio gli azzurri di Mazzarri. Una partitella ha poi concluso la seduta di rifinitura.

La partita, che già a formazione completa sarebbe stata ostica, diventa ancora più dura alla luce delle assenze che la squadra dovrà affrontare. La convocazione di El-Shaarawy, tanto attesa dai tifosi, potrebbe rappresentare il suo debutto ufficiale. Per il resto, centrocampo in piena emergenza: Gattuso non è riuscito a recuperare in tempo dal problema al nervo ottico; Boateng è volato in Germania per un consulto specialistico e si sottoporrà a una risonanza magnetica per comprendere la natura del problema.

Ambrosini ha riportato una lussazione alla spalla e starà fuori un mese. L’infermeria di Milanello è già affollata, dunque, e Mister Allegri sarà costretto a scelte obbligate. La giornata è proseguita poi con la conferenza di Mister Allegri, e la partenza per Napoli intorno alle 17.00.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook