E comunque Maxi Lopez c’è…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Aspettando chiarimenti sulla vicenda Tevez, che registra il forte interesse anche dell’Inter e di alcune squadre brasiliane come il Corinthians, una delle poche disposta ed in grado di garantire al giocatore un ingaggio super come quello attuale, il Milan si cautela con Maxi Lopez. Preso e in arrivo già a gennaio, secondo La Stampa, con la formula del prestito secco e con “solo” l’ingaggio da pagare alla punta del Catania. I rossoneri non aspettano nessuno ed anticipano i tempi, un messaggio chiaro a Tevez che forse sperava addirittura in un aumento, o ad un Galliani calmo ed in attesa delle sue pretese. No non è e non deve essere così, lo sa bene lo stesso Amministratore delegato del Milan che ha capito la situazione e le modalità più corrette per portare a casa Carlitos.

Anche perché, elemento chiave da non sottovalutare, il Manchester City non ha bisogno di soldi né di cessioni importanti, ma starà attento ad eventuali offerte che al momento non sono ancora ufficialmente arrivate, Milan compreso. Muoversi bene ed in fretta, quindi, soprattutto secondo le regole dettate dai rossoneri, assolutamente contrari a sborsare cifre folli e pronti, nel caso, a virare verso altri nomi. Tutti tranne Maxi Lopez, bloccato dal Diavolo nel silenzio e da considerarsi il primo acquisto o rinforzo, così speriamo tutti, del mercato invernale. “La galina de oro”, soprannome ed esultanza che ben conosciamo, è pronto ad arrivare presto a Milano, chiuso nel Catania e con un feeling mai sbocciato con Montella.

Lo Monaco e Pulvirenti lo hanno fatto capire chiaramente, Maxi Lopez anche e in tutto questo il Milan si è mosso al meglio e prima di tutti. Con El Shaarawy nell’anonimato ma che sta crescendo, così dicono da Milanello, Inzaghi ai margini e considerato una riserva delle riserve e con Cassano ancora fermo per diverso tempo e con un futuro incerto, il mercato rossonero in attacco prende forma con nuovi nomi. Maxi Lopez il primo, Tevez il secondo?

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook