Gabbiadini, il nome nuovo in attacco

Come è ormai risaputo, l’arrivo di Tevez non escluderà il tesseramento di altre punte. Sbloccato ufficialmente Maxi Lopez, che da oggi potrà prendere accordi anche con altre squadre, Galliani sta pensando di rinforzare la nostra linea verde. Ecco allora che spunta il nome di Manolo Gabbiadini. Classe 1991, 186 cm per 81 kg, in forza all’Atalanta e perno dell’Under 21, il ragazzo promette bene.

Considerevole potenza fisica, scatto fulminante, grande abilità nello svariare lungo tutto il fronte offensivo e gran sinistro. Sono queste le sue migliori qualità. Per caratteristiche, al Milan, andrebbe benissimo. Certo, non bisognerebbe pretendere tutto subito. Ma, dandogli fiducia e aiutandolo a colmare le sue pecche, Gabbiadini potrebbe costituire un acquisto azzeccato. Specie in ottica futura.

LEGGI ANCHE:  Il giornalista non ha dubbi: "Milan sorprendente, mi ricorda una vecchia squadra!"

Onde evitare che il prezzo del suo cartellino aumenti sensibilmente e che altri top clubs se ne interessino seriamente, sarebbe bene che il nostro amministratore delegato concludesse al più presto l’operazione. Un prestito o una comproprietà costituirebbero le soluzioni migliori. Attualmente, le probabilità inerenti un suo arrivo si aggirano attorno al 25%. Ma se si virasse con decisione…

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI