Ancora fuori Pippo, forfait di Nesta

Ancora fuori Pippo, forfait di Nesta


Il momento è di quelli delicati ed ora è arrivato il momento di dimostrare di esserci e di poter lottare fino alla fine, nonostante tutte le vicissitudini. Domani alle 15 a San Siro, per la ventiduesima giornata del Campionato di calcio di Serie A, sarà la volta di Milan-Napoli. C’è da vendicare la pesante sconfitta subita al San Paolo all’andata quando Cavani giustiziò con una tripletta un Milan troppo vulnerabile, ma soprattutto bisogna rialzarsi dalla brutta caduta condita da una prestazione alquanto imbarazzante, subita mercoledì sera all’Olimpico contro la Lazio. La lista degli indisponibili è ancora lunghissima in casa rossenera, fuori anche Nesta oltre alla “solita” esclusione di Pippo Inzaghi, ma questo non deve e non può essere più un alibi. Se si vuole restare incollati al treno scudetto serve un solo risultato domani: la vittoria.

I rossoneri alle 15.00 hanno iniziato la seduta di rifinitura in vista della gara di domani. A Milanello temperature al di sotto dello zero. Dopo la consueta riunione tecnica agli ordini di Mister Allegri, i ragazzi hanno iniziato la seduta sul campo centrale del centro sportivo di Carnago. Prima parte dedicata alla fase del riscaldamento con corsa, esercizi per gli arti superiori ed inferiori, scatti tra gli ostacoli e stretching. Poi l’allenamento è proseguito con una serie di esercitazioni tecnico-tattiche in preparazione alla sfida contro i partenopei. Per completare la seduta i calciatori sono stati impegnati in una partitella su metà campo, alla quale non ha partecipato Alessandro Nesta, vittima di un risentimento muscolare, che, come detto, non è stato inserito nella lista dei convocati.

Subito dopo la rifinitura il tecnico livornese ha diramato la lista dei 20 convocati per il big match di domani pomeriggio che è così composta: Abbiati, Amelia, Abate, Antonini, Bonera, Ely (53), Mesbah, Mexes, Thiago Silva, Zambrotta, Ambrosini, Cristante (34), Emanuelson, Nocerino, Seedorf, Van Bommel, El Shaarawy, Ibrahimovic, Maxi Lopez, Robinho. La formazione che scenderà in campo dovrebbe prevedere qualche modifica rispetto a quella che, nel turno infrasettimanale, ha perso 2-o dalla Lazio. In porta Abbiati, a destra ancora spazio ad Ignazio Abate, Thiago Silva sarà affiancato da Philippe Mexes al centro della difesa, mentre sulla corsia sinistra dovrebbe essere il turno di Luca Antonini, che al momento appare in pole sia su Mesbah che su Zambrotta. A centrocampo Massimo Ambrosini dovrebbe far rifiatare Mark Van Bommel, agendo così al posto dell’olandese davanti alla difesa. Nocerino ed Emanuelson saranno le due mezzale che avranno il compito di inserirsi in zona gol. Sulla trequarti è pronto Clarence Seedorf che avrà il compito di assistere le due punte che saranno Zlatan Ibrahimovic e Robinho, anche se fino all’ultimo al posto del brasiliano, Allegri potrebbe decidere di schierare El Shaarawy o Maxi Lopez, che garantirebbe maggior peso alla terza linea.

Sarà l’arbitro Rizzoli ad avere il delicato compito di dirigere la gara tra Milan e Napoli dopo tutte le polemiche scatenate da Mazzarri e De Laurentiis sui “presunti” torti subiti dagli azzurri nelle ultime gare. Il fischietto di Bologna avrà come assistenti Preti e Cariolato mentre il quarto uomo sarà Romeo.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl