Mesbah: "Prima la Roma, poi la Champions"

Mesbah: “Prima la Roma, poi la Champions”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Double face, così possiamo definire la prestazione confezionata da Mesbah in occasione di Juventus-Milan. Primo tempo da dimenticare: colpevole sul gol dello 0-1 e in generale troppo compassato, in bambola. Durante l’intervallo da più parti si sperava nell’ingresso di Bonera. Allegri lo ripropone peró anche nei secondi 45 minuti (più supplementari) e l’algerino lo ripaga con un imperioso stacco di testa che batte Storari, alcuni buoni spunti e tanta precisione dietro.

Impossibile, nonostante il non passaggio del turno, non gioire per il primo gol in maglia rossonera: “Sono contento per il bel gol che ho fatto su un bellissimo assist di Mexes, anche se è stato inutile perchè non siamo riusciti a raggiungere la finale” dichiara il terzino a Milan Channel. Archiviata la Coppa Italia testa al Campionato, dove il Milan troverà la Roma: “Pensiamo al campionato, sabato contro la Roma e poi alla sfida contro il Barcellona“. La formula per la vittoria è semplice: “Se alziamo il ritmo non ce n’è per nessuno” afferma spavaldo.

Su quanto personalmente può offrire al Milan non ha dubbi: “Da quando sono qui, sono migliorato molto, ma posso imparare ancora tanto”. Infine l’ambientamento dell’algerino nella città milanese, dopo l’esperienza in una città come Lecce, non è stato per nulla problematico: “La mia famiglia si trova benissimo qui a Milano, mia moglie è felicissima e anche i miei figli sono contenti”.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy