Sei qui: Home » Ipse dixit » Cattoli (ag. Acerbi): “Umore? E’ sereno. Diventerà il perno difensivo del Milan”

Cattoli (ag. Acerbi): “Umore? E’ sereno. Diventerà il perno difensivo del Milan”

Dopo un inizio di stagione decisamente sottotono, incominciano a tirarsi le prima somme della stagione di Acerbi. Arrivato a Milanello per 4 milioni, l’ex difensore del Chievo non è riuscito a imporsi come ci si aspettava, tant’è che anche Allegri ne sta limitando l’utilizzo con solamente cinque presenza fino ad oggi. Il suo procuratore, Andrea Cattoli, in esclusiva per Calciomercato.it, ha voluto parlare della posizione del suo assistito: Il suo umore? Ha tanta voglia di dare il suo contributo per uscire insieme ai compagni da questo momento difficile per la squadra”.

“Penso e spero che Acerbi possa diventare il perno difensivo del Milan del futuro, -prosegue Cattoli-, ma il mio è un giudizio di parte: il verdetto finale spetta al campo. Ha sempre lavorato duramente per farsi trovare pronto, ma è chiaro che con un fisico come il suo non è facile entrare subito in forma”. Rumors di mercato parlano già di un Acerbi lontano da Milano a gennaio, direzione Genoa: “Per esperienza so che i rumors di mercato di ottobre e novembre sono spesso privi di fondamento e lasciano il tempo che trovano”.

Twitter: @SBasil_10