Sneijder sempre più lontano dall'Inter. E la moglie sogna... Milan(o)

Sneijder sempre più lontano dall’Inter. E la moglie sogna… Milan(o)

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Che le strade di Wesley Sneijder e l’Inter possano dividersi, addirittura a gennaio, è un dato di fatto. L’olandese, uno dei maggiori artefici della conquista del triplete, non accetta il fatto che Massimo Moratti pretenda di farlo rinnovare a una cifra di due milioni inferiore a quei sei percepiti in nerazzurro dal dicembre del 2010.

Il fantasista, però, non si trova ai ferri corti soltanto con la dirigenza. E’ stato scaricato anche dai compagni di squadra e da Stramaccioni, che non lo convoca più da due mesi e mezzo. L’addio è imminente, tanto che il giocatore non ha intenzione di riallacciare i rapporti con l’ambiente Inter e ha iniziato a prendere in considerazione le offerte pervenutegli. In merito, come da copione, entra in scena la moglie. A dispetto degli interessamenti del PSG, del Fenerbache, del City e dello United, favorito nella corsa al giocatore, a indirizzare qualsiasi tipo di trattativa è il parere di Yolanthe Cabau.

La dolce metà di Sneijder non vuole per nulla al mondo spostarsi da Milano. Il tutto a favore di un inserimento del Milan, già da tempo sulle tracce dell’olandese. Sia chiaro, l’affare è al momento lontano dal concludersi. L’Inter, per ora, cerca di non svendere quello che fino a qualche mese fa costituiva un pezzo pregiato. Ma all’apertura della sessione invernale di mercato, disponendo l’entourage del giocatore del coltello dalla parte del manico ed essendo da sempre Sneijder un pupillo di Galliani e Berlusconi, la situazione è nelle condizioni di mutare. Ecco allora che con uno sconto di rilievo, anche in casa Milan, si potrebbe godere di un regalo di Natale.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy