Italia-Brasile, Boateng “convocato” per parlare di razzismo

BOATENGROMA, 30 GEN – Il milanista Kevin-Prince Boateng, in occasione dell’amichevole che l’Italia giocherà a Ginevra il 21 marzo contro il Brasile, è stato invitato dalla Figc, d’intesa con la Fifa, a intervenire a una manifestazione sul tema della lotta al razzismo. Boateng fu oggetto di cori razzisti durante l’amichevole a Busto Arsizio del 3 gennaio. Boateng e’ stato invitato il 21 marzo anche dall’Onu alla commemorazione della ‘Giornata internazionale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali’.

(Ansa.it)

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy