Tutte le voci di mercato dal 21 al 27 gennaio

Tutte le voci di mercato dal 21 al 27 gennaio


TUTTE LE VOCI DI MERCATO DAL 21 AL 27 GENNAIO

Senza titolo-1

27/01, ore 22.40 – NOCERINO
Al Gran Galà del Calcio, organizzato da AIC, Antonio Nocerino è intervenuto per chiarire le voci di mercato legate al suo futuro: Pilastro insostituibile del Milan? Mica tanto… Sono contento di essere qui, sono emozionato. Spero di migliorare e fare meglio. Io sto bene al Milan, se la società mi metterà su mercato vedremo insieme: non penso a cambiare squadra”.

27/01, ore 21.00 – BALOTELLI
Come riportato da Gianlucadimarzio.com, domani sarà un giorno decisivo per il futuro di Mario Balotelli. Mino Raiola e l’avvocato Vittorio Rigo sono partiti con il volo delle 15.45 da Linate e diretto a Londra. L’appuntamento decisivo con la dirigenza del City è fissato per lunedì pomeriggio.

27/01, ore 20.00 – DROGBA
Sembra oramai tutto fatto per il passaggio di Didier Drogba al Galatasaray. Il giocatore, impegnato attualmente in Coppa d’Africa con la Costa d’Avorio, avrebbe raggiunto, secondo quanto riporta la stampa turca, un accordo con la società per 18 mesi. Sfuma così uno degli obiettivi rossoneri.

27/01, ore 19.15 – BALOTELLI
Secondo quanto riporta il collega Carlo Laudisa de La Gazzetta dello Sport su Twitter: “Il blitz londinese di #Raiola salta per nebbia, ma prosegue il dialogo tra #Milan e #City per #SuperMario”

27/01, ore 17.00 – KAKA’
Anche il vice allenatore di Mourinho, Aitor Karanka, davanti ai microfoni spagnoli al posto dello Special One, ha confermato che la trattativa per Kakà è ancora aperta: “C’è gente che ha ammesso, – come riprende l’edizione online de ilsole24ore.it -, di trattare con Kakà, vedremo che succede. Se entro il 31 non arriverà la sua cessione sarà un giocatore in più nella nostra rosa; per ora non viene utilizzato perché dobbiamo convocarne 18 e chiamiamo quelli che stanno meglio”

27/01, ore 13.30 – BALOTELLI
Mino Raiola è in partenza per Manchester: il procuratore di Mario Balotelli porterà al City l’ultima offerta del Milan. Venti milioni pagabili in 6 anni per portare Balotelli in rossonero.

27/01, ore 12.45 – NOCERINO/DZEMAILI
Antonio Nocerino avrebbe rifiutato il Napoli: è questo quanto riportato oggi da La Gazzetta dello Sport. La dirigenza rossonera avrebbe proposto al centrocampista di trasferirsi alla corte di Mazzarri, in uno scambio che avrebbe portato lo svizzero Dzemaili in rossonero. Nocerino, tuttavia, avrebbe rifiutato, preferendo restare al Milan per giocarsi le sue carte, nonostante il difficile avvio di stagione e le tante panchine fino ad ora collezionate.

27/01, ore 12.15 – ABATE/ANTONINI
Secondo quanto riportato da Tuttosport, la dirigenza rossonera starebbe lavorando per piazzare in Russia uno tra Abate e Antonini. Il recente viaggio in terra russa di Andrea D’amico, agente di entrambi i giocatori, ha confermato che, nonostante le smentite del caso, il Milan potrebbe presto cedere uno dei due terzini.

27/01, ore 10.30 – BALOTELLI
Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Milan sarebbe pronto a mettere sul piatto circa 20 milioni da pagare in sei rate per arrivare a Mario Balotelli. Nessun prestito, dunque, bensì soldi cash da versare nelle casse del City, intenzionato a cedere il giocatore solo a titolo definitivo. Sempre secondo la Gazza, Raiola partirà presto per Manchester, mentre Galliani sarà a Bergamo per assistere ad Atalanta-Milan.

26/01, ore 17.30BALOTELLI
A Radio Deejay sono intervenuti Mino Raiola ed Ernesto Bronzetti, entrambi si sono soffermati sulla situazione di Balotelli. Il procuratore di SuperMario ha dichiarato: “Fino al 31 può succedere di tutto, stiamo vigilando. Non abbiamo parlato di soldi perchè di fatto non c’è ancora nulla. Il City aveva un’offerta di 40 milioni cash arrivata durante l’Europeo. Il prestito è stato escluso a priori dai loro dirigenti”. Mentre il noto agente FIFA è stato ancora più esplicito: “Io so che ballano cinque milioni tra le due squadre, per me entro il 31 gennaio arriva”. Intanto, secondo indiscrezioni, Raiola sarebbe già volato a Manchester per provare a convincere il City ad accettare l’offerta del Milan da 20 milioni di euro, pagabili in sei anni.

26/01, ore 13.30 – ABATE/ANTONINI
Adriano Galliani ha ribadito che Ignazio Abate e Luca Antonini restano al Milan, smentendo che il procuratore Andrea D’Amico fosse in Russia per trattare queste operazioni: “Era lì per portare Bocchetti allo Spartak Mosca”

26/01, ore 13.30 – KAKA’/DROGBA/BALOTELLI
Anche oggi da Milanello, dove si trova per pranzare con Massimiliano Allegri, l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha chiuso all’arrivo di Kakà e Didier Drogba: “Capitoli chiusi al 101%”. Mentre su Mario Balotelli: “Chiuso al 99,9% periodico“.

26/01, ore 11.35ACERBI/CONSTANT
Con un comunicato ufficiale i rossoneri hanno ufficializzato le operazioni, in entrata e in uscita con il Genoa, di Acerbi e Constant: L’A.C. Milan comunica di aver concluso le seguenti operazioni con il Genoa C.F.C.: 1 – Acquisizione della compartecipazione di Kevin Constant. 2 – Cessione della compartecipazione di Francesco Acerbi.

26/01, ore 11.00MAUPAY
L’attaccante classe 1996 Neal Maupay è diventato un obiettivo del Milan. Lo scrive Tuttosport che parla di un giocatore, in forza al Nizza, di bassa statura ma velocissisimo: un nuovo colpo per la nuova linea verde rossonera?

26/01, ore 10.00PERIN
Milan e Genoa nell’incontro di ieri hanno parlato e discusso anche del futuro di Mattia Perin, giovane portiere attualmente in prestito al Pescara che rappresenta una delle rivelazioni del nostro campionato. I rossoneri ci pensano, Galliani e Preziosi continuano a trattare.

25/01, ore 23.30 – KAKA’/DROGBA
Ennesima chiusura dell’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, di fronte alla possibilità di riportare Ricardo Kakà in rossonero: “Non ci lavoriamo più, non ci sono possibilità, davvero“. Chiusura anche sul capitolo inerente a Didier Drogba: “Resteremo cosi’ come siamo. Anche per il 2013 il progetto rossonero prevede il pareggio di bilancio. Quindi non possiamo permetterci certe operazioni”.

25/01, ore 22.00 – ANTONINI
Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb, tra Luca Antonini e il Milan sarebbe scontro frontale. Il difensore avrebbe infatti chiesto alla società di lasciarlo partire per trovare più spazio altrove, ma la dirigenza rossonera non sembra intenzionata alla cessione. Le parti sono lontane, la sensazione è che si possa arrivare a un duro scontro fra il difensore e la società.

25/01, ore 22.00ACERBI
Francesco Acerbi è un giocatore del Genoa. A svelare gli ultimi aggiornamenti della trattativa tra il club di Preziosi ed il Milan è l’esperto di mercato di Sky, Gianluca Di Marzio, sul suo sito. I rossoneri cedono tutto il cartellino del difensore, in cambio della metà di Kevin Constant. Acerbi quindi saluta il Milan e ritorna in rossoblù, Constant resta rossonero.

25/01, ore 19.30 – CONSTANT/ACERBI
Incontro in corso tra Milan e Genoa, scrive gianlucadimarzio.com. Si parla di Constant e Acerbi, sono i giocatori sul tavolo delle trattative. Per il Genoa sono presenti Preziosi, Foschi e l’amministratore delegato Zarbano. All’incontro è arrivo Kevin Constant e tra poco arriverà l’agente di Acerbi. Questo lo scenario dell’operazione: il Milan può riscattare Constant, il Genoa vuole riprendersi Acerbi. Se ne parla, Milan e Genoa trattano.

25/01, ore 19.00KAKA’
Si può dire tutto di Josè Mourinho ma non che non parli con chiarezza. Ecco le dichiarazioni rilasciate da José Mourinho a RaiSport: “Kakà al Milan? Penso che il Milan sia una buona soluzione per lui. A Madrid non abbiamo mai visto il vero valore del giocatore“.

25/01, ore 17.20 – AMELIA/STEKELENBURG/VIVIANO
Dopo le dichiarazioni al veleno rilasciate da Stekelenburgnelle ultime ore ha ripreso quota l’ipotesi di un possibile scambio di portieri tra Milan e Roma. Stekelenburg e Amelia sono entrambi ai margini delle rispettive squadre e la volontà di cambiare aria da parte dei due portieri c’è. Ora la palla passa nelle mani di Roma e Milan. Nelle ultime ore si è parlato anche del possibile scambio tra Amelia e Viviano, portiere della Fiorentina: il numero 1 viola, tuttavia, sarebbe restio ad approdare in una formazione che non gli garantirebbe la titolarità tra i pali.

25/01, ore 16.15BELFODIL
George Atangana, agente dell’attaccante rivelazione del Parma Belfodil, ha parlato a Radio Crc dell’interesse del Milan nei confronti del giocatore: “Non c’è mai stato niente di concreto”.

25/01, ore 16.00 – ANTONINI
Lo Spartak Mosca è interessato a Luca Antonini, lo scrive il sito di Alfredo Pedullà, e avrebbe sondato il terreno per valutare le possibilità per avviare una vera trattativa per cercare di portare in Russia il terzino sinistro rossonero.

25/01, ore 14.30 – ABATE
Giusto ieri Tuttomercatoweb lanciava l’indiscrezione secondo cui l’agente di Abate, Andrea D’Amico, si sarebbe trovato in Russia per definire l’accordo con lo Zenit. Oggi le parole dello stesso D’Amico: “Se in questo momento sono in Russia per parlare di Abate con lo Zenit? No, a dire il vero sono a Verona. Non è arrivata nessuna proposta formale dallo Zenit per Abate, ma in queste decidono i club di solito. Galliani ieri ha dichiarato però che Abate non è in vendita, è un giocatore del Milan“.

25/01, ore 13.40 –  ZACCARDO/MESBAH/STRASSER
A.C. Milan comunica di aver concluso con Parma F.C. le seguenti operazioni: acquisizione a titolo definitivo di Cristian Zaccardo, di aver ceduto a titolo definitivo di Djamel Mesbah e di aver ceduto a titolo temporaneo di Rodney Strasser.

25/01, ore 11.55 – BALOTELLI
Sky UK offre una nuova versione dell’affare Balotelli: “The Super Mario saga continues, but it’s by no means as vintage an update as we’ve become accustomed to in recent months. Manchester City manager Roberto Mancini has dismissed the latest rumours linking striker Mario Balotelli with a move to AC Milan“. In pratica Roberto Mancini conferma che Supermario non si muove, ha ancora 3 anni di contratto e resta al City. Affermazione che, al momento, sembra però stridere con l’acclarato attrito tra i due.

25/01, ore 11.45 – ZACCARDO
Visite mediche a Busto Arsizio per l’ormai ex difensore del Parma che, come ha specificato Sky, sarebbe già a Milanello: il giocatore effettuerà dei test fisici e poi parteciperà al primo allenamento della sua nuova avventura.

25/01, ore 09.00 – CENTURION
Il gioiellino ha dichiarato a Sky: “Domani vado in Russia, con i miei rappresentanti. Speriamo di chiudere“. Conferme arrivano anche dal suo agente che ha negato l’inserimento last minute delle squadre italiane.

24/01, ore 23.40 – ACERBI
Sull’asse Milan-Parma si è inserito anche Francesco Acerbi, richiesto dagli emiliani. Secondo Gianluca Di Marzio ci sarebbe l’ok del Milan per un prestito, ma la decisione spetta al giocatore che si sarebbe preso qualche giorno per decidere insieme al suo agente.

24/01, ore 23.40 – STRASSER
Gianluca Di Marzio a Sky ha dato per fatto il passaggio di Strasser al Parma con la formula del prestito con dirittto di riscatto.

24/01, ore 23.10 – JORGINHO
Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, il Milan oggi ha gettato le basi con l’Hellas Verona per l’ingaggio del centrocampista brasiliano Jorginho per giugno. La formula sarebbe quella della comproprietà. Classe 1991, naturalizzato italiano, il giocatore ha già collezionato quest’anno 21 presenze in Serie B.

24/01, ore 21.15 – SOMMER
C’è, secondo Premium Calcio, il nome per il dopo Abbiati e sarebbe quello di Yann Sommer, estremo difensore del Basilea. Classe ’88 il portiere potrebbe essere acquistato in tandem con il Bologna, club in cui il Milan “lo parcheggerebbe” almeno inizilamente. Il prezzo del cartellino si aggira intorno ai 5 milioni di euro, anche il Barcellona però lo ha opzionato per il dopo Valedes.

24/01, ore 19.45 – STRASSER
Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, Strasser sarebbe ad un passo dal Parma. La dirigenza gialloblù avrebbe individuato nel centrocampista classe ’90 il sostituto ideale per rimpiazzare Acquah, passato ufficialmente all’Hoffenheim. La formula è quella del prestito con diritto di riscatto della metà.

24/01, ore 19.20 – DROGBA
Con un messaggio postato su Twitter, il direttore di TeleLombardia Fabio Ravezzani ha confidato: “Ultimissime dal Milan. Berlusconi ha confidato: prendo Drogba. Fonte certa. Operazione non chiusa. Galliani prova Balo, ma la trattativa è difficile”.

24/01, ore 18.30 – ABATE
Abate si allontana dal Milan, è questo lo scenario di mercato che si sta tracciando in queste ore caldissime. Non a caso Andra D’Amico, procuratore del numero 20 rossonero, secondo quanto raccolto da tuttomercatoweb.com, in questo momento si troverebbe in Russia per trattare la cessione del numero 20 rossonero allo Zenit.

24/01, ore 17.45 – ZACCARDO/MESBAH
Per tutte le ultime clicca qui.

24/01, ore 15.00 – JORGINHO
Solo un pranzo di cortesia, per parlare di giovani talenti. Devis Mangia è stato al Milan, dove ha parlato di alcuni giovani della sua Under 21. A partire da Saponara, preso dal Milan, ma anche degli obiettivi come Baselli. Mangia è poi andato a pranzo con Braida, l’agente Riso, vicino al Milan, e Maurizio Setti, presidente del Verona. Si è parlato sicuramente di Jorginho, che piace al Milan. Mangia ha un ottimo rapporto anche con il ds Sogliano, ma non si parla ovviamente di un futuro a Verona. E’ solo un pranzo di cortesia, tra giovani promesse e un futuro tutto da scrivere. (Gianlucadimarzio.com)

24/01, ore 14.50 – VALOTI
A.C. Milan comunica di aver ceduto a titolo temporaneo Mattia Valoti all’U.C. Albinoleffe.

24/01, ore 14.00 – KAKA’/BALOTELLI
“Non arriveranno né Balotelli né Kakà. Sono affari impossibili in tempi come questi, non possiamo giocare a monopoli”. Con queste parole il Presidente Silvio Berlusconi chiude alla possibilità di vedere Kakà e Balotelli in maglia rossonera.

24/01, ore 13.40 – ZACCARDO
Nel pomeriggio Zaccardo potrebbe diventar un giocatore del Milan: secondo quanto riporta Gianlucadimarzio.com, avrebbe avuto esito positivo l’incontro tra la dirigenza rossonera e quella del Parma per discutere lo scambio Zaccardo-Mesbah.

24/01, ore 13.15 – KAKA’
Come riporta SportMediaset, la trattativa per riportare Ricardo Kakà a Milano non è chiusa: il Milan offrirà 7 milioni di euro al Real Madrid, che invece  continua a chiederne almeno 18. La trattativa prosegue a fari spenti, con il consenso del presidente Berlusconi.

24/01, ore 12.30 – BALOTELLI
La dirigenza del City ha respinto la proposta del Milan per arrivare a Mario Balotelli: no al prestito di sei mesi con diritto di riscatto, il club inglese è pronto a cedere l’attaccante solo a titolo definitivo, per circa 25 milioni di euro. Il City ha dato al Milan 48 ore di tempo per riflettere.

24/01, ore 00.10 – DROGBA
Didier Drogba vuole rescindere con lo Shenhua Shanghai, ha mandato una lettera al club. Milan e Lazio vogliono prenderlo se si libera, la Juve invece tratta con il club cinese. Il giocatore come ingaggio chiede 10 milioni per un anno e mezzo, scrive gianlucadimarzio.com.

23/01, ore 23.35 – BALOTELLI
Mino Raiola, dopo aver incontrato Galliani in giornata, è volato a Manchester insieme al suo avvocato di fiducia Vittorio Rigo per parlare con Balotelli e il Manchester City e capire se esistano i margini per un trasferimento in prestito di SuperMario in rossonero. La sensazione è che tale soluzione sia remota se non impossibile e nemmeno Raiola, coma riferito da Gianluca Di Marzio, è convinto dell’offerta di Galliani. I Citizens vorrebbero cedere l’attaccante azzurro solo a titolo definitivo, per una cifra che con il passare delle ore, poco a poco, sta calando e adesso si è fermata a 25 milioni. Ma il Milan, senza cessioni importanti, alle condizioni del City non ci sta.

23/01, ore 23.20 – KAKA’
Nessun tentativo last minute, nessuna possibilità di cambiare le carte in tavola: la vicenda Kakà-Milan è davvero finita. Lo ha detto Mauro Suma, direttore di Milan Channel, ad Antenna 3, spegnendo definitivamene le poche speranze legate ad un possibile e clamoroso ritorno del trequartista brasiliano in rossonero.

23/01, ore 17.00 – ZIGONI
L’A.S. Avellino 1912 comunica di aver raggiunto l’intesa con il Milan per l’ingaggio, con la formula del prestito fino al termine della stagione, dell’attaccante Gianmarco Zigoni. Il calciatore torna a vestire la maglia biancoverde dopo la positiva esperienza della passata stagione.

23/01, ore 16.10 – BALOTELLI
Come riporta il collega Carlo Laudisa de La Gazzetta dello Sport: “E’ Balotelli-mania. Per i bookmaker la quota del suo passaggio al Milan è crollata all’1,57%. Tutti gli indizi lo vedono out dal City”.

23/01, ore 14.45 – BALOTELLI
Ha messo da tempo in affitto la sua casa di Alderley Edge (che non è quella in cui Balo viveva ai tempi dei fuochi d’artificio fatti scoppiare accidentalmente in bagno nell’ottobre 2011), una mossa che potrebbe significare poco ma che fa capire che qualcosa di importante si sta muovendo. Il Milan è tornato alla carica per Mario Balotelli, sempre più lontano dal Manchester City e a questo punto ancora più vicino ai rossoneri. Soprattutto dopo l’incontro che c’è stato questa mattina tra Mino Raiola e Galliani, come riportato da Gazzetta.it. Un riavvicinamento importante, che sottolinea ancora di più, visto la pista Kakà tramontata e l’arrivo improbabile di Drogba, la volontà delle due parti nel trovare un accordo. Proprio l’attaccante ivoriano potrebbe rappresentare una mossa strategica del Milan per disturbare la Juventus e far abbassare le richieste dei Citizens di Mancini.

23/01, ore 12.30 – EMANUELSON
Secondo il Corriere Dello Sport il Manchester United sarebbe interessato all’olandese: il prezzo si aggirerebbe attorno agli otto milioni di euro e l’affare per ora è e resta tale solo in potenza. Il classe ’86, peraltro, ha già nelle gambe minuti in Champions, quindi potrebbe essere impiegato solamente in Premier.

23/01, ore 11.18 – SANTON
L’ex nerazzurro di ritorno a Milano? Le quotazioni risalgono dopo l’annuncio da parte del Newcastle dell’ingaggio dal Nancy del giovane terzino francese Haidara.

23/01, ore 10.00 – JORGINHO
L’Hellas Verona per la sua quotazione fa riferimento a quella di Saponara, considerando evidentemente l’italo-brasiliano al pari del nuovo giocatore del Milan. Di conseguenza, il prezzo si aggira sui 4,5 milioni di euro per la metà del cartellino.

22/01, ore 23.45 – KAKA’
La trattativa per il ritorno di Ricardo Kakà in rossonero non è ancora conclusa. Come riporta Gianlucadimarzio.com, il trasferimento è per ora bloccato a causa di problemi fiscali: il Real, inoltre, chiede circa 20 milioni di euro, decisamente troppi per le casse di via Turati. Il club spagnolo, tuttavia, è intenzionato a cedere il giocatore: il Milan lo sa, e allora tenterà un ultimo assalto al brasiliano a fine mercato, arrivando ad offrire al Real circa 7/8 milioni.

22/01, ore 23.20 – DROGBA
Come riporta su Twitter il collega Carlo Laudisa de La Gazzetta dello Sport: Milan: Contropiede sulla Juve per Didier Drogba, pareggiata l’offerta bianconera, pronti 8 milioni di euro. Ora l’ivoriano sceglierà“.

22/01, ore 23.00 – ROBINHO
Come riportato dal portale fotomac.com.tr, dopo Sneijder un altro campione potrebbe lasciare Milano alla volta della Turchia. Si tratterebbe di Robinho, che starebbe valutando la proposta del Fenerbahce: il club turco ha già accettato il pagamento di 8 milioni al Milan per il cartellino del giocatore.

22/01, ore 20.30 – KAKA’
Ricardo Kakà non è stato convocato né da Mourinho per la sfida di Coppa del Re contro il Valencia, né da Scolari per l’amichevole del Brasile del 6 febbraio.

22/01, ore 17.15 – SALAMON
Secondo quanto riportato da Brescia Oggi Milan e Brescia avrebbero trovato l’accordo per la comproprietà di Bartosz Salamon per 2 milioni di euro.

22/01, ore 17.00 – YANGA MBIWA
ll Montpellier ha ufficializzato la cessione di Mapou Yanga-Mbiwa al Newcastle. È stato uno dei principali obiettivi rossoneri dell’estate.

22/01, ore 15.00 – STRASSER
Il Kasimpaşa ha messo gli occhi su Rodney Strasser, 22enne centrocampista rossonero. Il giocatore però avrebbe rifiutato l’offerta del club turco con l’idea di trovare un club competitito. Il Genoa rimane in pole.

22/01, ore 13.50 – SAPONARA UFFICIALE
Riccardo Saponara è un nuovo giocatore del Milan. L’attaccante arriva dall’Empoli con la formula della compartecipazione.

22/01, ore 13.30 – SALAMON
Il Milan sarebbe ad un passo dall’acquisto di Bartosz Salamon, difensore centrale del Brescia classe ’91. La società rossonera potrebbe decidere di acquistare l’intero cartellino del giocatore per 4 milioni di euro, anziché trattare per la comproprietà. Al difensore sarà proposto un contratto della durata di 4 anni.

22/01, ore 13.15 – KAKA’
Secondo quanto riporta SportMediaset, non sarebbe chiusa la trattativa per il ritorno di Kakà al Milan. Si starebbe lavorando a fari spenti per il ritorno del Bambino d’Oro in rossonero: il lavoro diplomatico sta continuando, anche se i contatti tra Real Madrid e Milan saranno ridotti al minimo. Si pensa a trovare una soluzione che consenta di aggirare i problemi fiscali, e ad evitare un danno d’immagine per Florentino Perez.

22/01, ore 00.45 – KAKA’
Ancora il collega Carlo Laudisa de La Gazzetta su Twitter: “#Milan. Il #Real ha chiesto 12 mln per #Kakà. Dopo lo stop di #Galliani notte di riflessione. Nuovo contatto in giornata #gds“.

21/01, ore 22.17 – CENTURION
Come riferisce Michele Criscitiello, sembra sfumata definitivamente la pista che porterebbe al centrocampista del Racing Avellaneda, Ricardo Centurion. Infatti, i russi dell’Anzhi avrebbero bruciato la concorrenza e starebbero per chiudere per il giovanissimo sudamericano seguito anche dal Milan.

21/01, ore 19.25 – KAKA’
Adriano Galliani ha confermato lo stop alla trattativa per Kakà: “E’ saltata la trattativa, rinunciamo, non è praticabile a causa della fiscalità. Rimaniamo così”. 

21/01, ore 18.40 – KAKA’
Come riporta SportMediaset, i commercialisti avrebbero bocciato l’ipotesi del prestito per 30 mesi e il Real Madrid non potrebbe permettersi una minusvalenza di 27 milioni. Alla fine dei 30 mesi, Kakà andrà in scadenza di contratto, per questo l’operazione sarebbe più assimilabile ad una cessione. Perplessità anche tra i soci riguardo alla possibilità di cedere un giocatore pagato 67 milioni soltanto 3 anni fa.

21/01, ore 18.00 – KAKA’
Colpo di scena da Madrid: secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, i fiscalisti spagnoli avrebbero posto problemi sulla formula del prestito avanzata dal Milan per arrivare a Kakà.

21/01, ore 16.30 – KAKA’
Arrivano altre indiscrezioni sull’ingaggio che Kakà è pronto a ridursi. Su Twitter, il cinguettìo di Carlo Laudisa de La Gazzetta: “Finito il summit di #Galliani con l’agente di #Kakà che si riduce lo stipendio a 6 milioni, ora la parola passa al Madrid”.

21/01, ore 15.59 – KAKA’
Ricardo ha accettato di ridursi concretamente l’ingaggio, non ancora al 100% rispetto alle richieste del Milan, ma un accordo su questo punto si può trovare perché la disponibilità di Kakà è totale. L’ultimo ostacolo però si chiama Real Madrid. Un ostacolo non da poco: anche oggi Galliani si è aggiornato due volte con il Real, che adesso ha dubbi seri sulla cessione in prestito gratuito del brasiliano. Anche dal Milan possono capire, Kakà fu preso per 67 milioni tre anni fa e ora verrebbe sostanzialmente regalato. Per questo, si attendono risposte definitive a Madrid sul sì o no al prestito gratuito. (Gianlucadimarzio.com)

21/01, ore 15.00 – BALOTELLI
Vero e proprio tormentone Balotelli, col City che secondo il Guardian potrebbe ulteriormente abbassare le pretese. Su Twitter, il cinguettìo del collega Carlo Laudisa de La Gazzetta: “#Milan. Mino #Raiola e #Balotelli: ‘Oggi non c’è una trattativa. Il 31 gennaio?. Chissà’. Il tormentone continua #gds“.

21/01, ore 13.15 – KAKA’
In 48 ore la verità su Kakà, cortine fumogene su Balotelli. Il Milan pregusta sempre più il ritorno del brasiliano, con Silvio Berlusconi in testa: “Da tifoso sogno questo ritorno – ha detto ieri a Sky – perché non è solo un grande giocatore, ma anche un grande uomo ed è rimasto nel nostro cuore”. E con lui pensa alla Champions: “Puntiamo a quello e speriamo di farcela”. A breve, già oggi, dovrebbe esserci l’incontro tra l’a.d. del Milan Adriano Galliani e i procuratori del brasiliano, Gaetano e Dario Paolillo. (Gazzetta.it)

21/01, ore 12.38 – BALOTELLI
Anche la stampa inglese conferma che fra Milan e Manchester City sta per iniziare una trattativa per Mario Balotelli. Secondo il Guardian, le due società dovrebbero cominciare a trattare nelle prossime ore, con i Citizens che per adesso pretendono 37 milioni di euro per l’attaccante ma che potrebbero scendere fino a raggiungere una cifra vicina ai 28,5 milioni pagati all’Inter nell’estate 2010. Non è da escludere comunque che, non dovessero i due club trovare un accordo sulla somma per il trasferimento, Balotelli possa ugualmente raggiungere il Milan in prestito fino a fine stagione, come ricorda Repubblica.it. (Calciomercato.com)

21/01, ore 10.00 – TAARABT
Adel Taarabt è senza dubbio uno dei giovani più talentuosi d’Europa: il marocchino del QPR potrebbe presto arrivare in Italia per merito del Milan. Secondo La Gazzetta dello Sport, dopo le parole di stima da parte del giocatore, anche Allegri sembra essersi accorto di lui. L’ex Tottenham potrebbe vestirsi di rossonero già in questa sessione di mercato.

21/01, ore 08.00 – YANGA-MBIWA
Come riporta il Daily News , Yanga-Mbiwa, il ventitrenne centrale francese già in orbita Milan quest’estate, firmerà con il Newcastle per un affare complessivo di 6,7 mlioni di sterline (circa 8 milioni di euro).

CLICCA QUI PER:
TUTTE LE VOCI DI MERCATO DAL 14 AL 20 GENNAIO
TUTTE LE VOCI DI MERCATO DAL 7 AL 13 GENNAIO

(In rosso i tesserati rossoneri)

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy