SM PHOTOLIVE - Gran Galà del Calcio AIC 2012: premiato El92 come rivelazione, Noce in mediana e Inzaghi alla carriera

SM PHOTOLIVE – Gran Galà del Calcio AIC 2012: premiato El92 come rivelazione, Noce in mediana e Inzaghi alla carriera


Dai nostri inviati al Teatro “Dal Verme” di Milano, Christian Pradelli e Piermaurizio Di Rienzo

InzaghiAl Teatro “Dal Verme” di Milano prende il via la seconda edizione del “Gran Galà del Calcio AIC 2012“, organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con Micri Comunication.

Una serata di premiazioni, dal migliore giocatore della Serie A, votati dai calciatori stessi (ma anche allenatori, arbitri e giornalisti), al talento di Serie Bwin che si è messo più in mostra nel 2012, fino a schierare la formazione “Top 11” per comporre la squadra dell’anno della massima serie.

RIVIVI LE EMOZIONI DELLA SERATA

00.00 – La serata dedicata al “Gran Galà del Calcio AIC 2012” è terminata.

23.55 Andrea Pirlo vince il premio come migliore giocatore assoluto del 2012.

23.45 – La Juventus premiata come migliore società. Maurizio Beretta: “Ci deve essere una buona collaborazione con tutte le parti in causa del calcio. Nel nostro paese si tende ad ingigantire i problemi e tralasciare i pregi: la Serie A rimane affascinante e molto seguita”. Andrea Agnelli, Presidente della Juve: “Abbiamo cambiato molto dal 2010 in poi, a partire dalle radici. Abbiamo la fortuna di avere accanto persone come Marotta, Conte e Buffon”.

23.35 – Cesare Prandelli premia il migliore allenatore del 2012: Antonio Conte. Il ct: “Ringrazio i giocatori, è la loro serata. All’Europeo il gruppo che avevo a disposizione hanno creato un grandissimo clima”. Conte: “I protagonisti sono i calciatori, se sono qui stasera è merito loro. Speriamo di continuare a fare bene, è un campionato avvincente con avversari forti. Polemiche arbitrali? In Italia ci sono gli arbitri più bravi nel mondo. Quando non vinco purtroppo non dormo tranquillo”.

23.15Ibrahimovic vince il premio come miglior attaccante del 2012: “Ringrazio il Milan per l’ultimo anno che ho fatto in Italia, spero di continuare a fare bene. Adesso sono in Francia e spero di togliermi soddisfazioni. Cavani e Di Natale stanno continuando a segnare tanto, faccio a loro i complimenti. Sono contento di essere stato il capocannoniere dell’anno scorso, avendo anche fatto il mio record personale di reti”. Insieme a lui ricevono il riconoscimento Cavani e Di Natale.

23.10Giancarlo Abete: “Occorre recuperare una realtà di valori che lo scandalo delle scommesse ha in parte cancellato. Roberto Baggio? E’ una grande persona, non ha potuto dare un livello di continuità necessario. Resta un patrimonio del calcio italiano”.

23.00Nicola Rizzoli conquista il premio di miglior arbitro. Marcello Nicchi, Presidente dell’AIA: “Quello che stiamo adottando è un nuovo modo di arbitrare, dobbiamo ancora sperimentarlo. Noi com arbitri ci sentiamo parte della componente tecnica del calcio, abbiamo un ottimo rapporto con giocatori e tifosi, siamo liberi e traspranti. Ogni tanto sbagliamo, stiamo studiando quello che è successo in Juventus-Genoa, ma noi non ci scagliamo contro le persone… Gli arbitri sono ragazzi eccezionali, lavorano molto per dare un ottimo contributo. Devono essere aiutati e non maltrattati. Siamo tristi per il weekend passato, noi domani siamo già in campo per migliorare. Le aggressioni non hanno senso, nei campi di periferia diventano vere: dobbiamo stare attenti. Quando faremo parlare gli arbitri? Quando qualcuno smetterà di parlare…”. Rizzoli: “La percezione che si ha in campo su un fallo o un rigore è completamente diversa da quell che si ha in televisione”.

22.50 – Demetrio Albertini su El Shaarawy: “E’ il presente del Milan, si sacrifica e segna con continuità”.

22.45El Shaarawy e Muriel si aggiudicano il riconoscimento come migliori rivelazioni della scorsa stagione. Le dichiarazioni del Faraone: Per me è un sogno, non mi aspettavo di cominciare così bene quest’anno: spero di continuare così. Fare gol fa sempre piacere, ma devo sempre sacrificarmi e mettermi a disposizione del Mister e dei miei compagni. Capocannoniere? Sono già felice così, mi auguro di restare ai vertici della classifica dei bomber di Serie A”.

22.40 – Andrea Abodi, Presidente della Serie cadetta, consegna ad Immobile, Insigne e Verratti il premio come migliori giovani della Serie Bwin 2012. Le dichiarazioni anche di Devis Mangia, allenatore della Nazionale Under-21: “Immobile Insigne campioni? No, per adesso ottimi giocatori”.

22.35Javier Zanetti riceve da Damiano Tommasi il premio fedeltà.

22.30 – Tocca a Pirlo: “Avevo voglia di vincere con un’altra maglia, ero convinto di poter dare ancora tanto sul campo. Obiettivo? Vincere il campionato e giocarcela in Europa”.

22.25 – Le parole di Nocerino: “Pilastro insostituibile del Milan? Mica tanto… Sono contento di essere qui, sono emozionato. Spero di migliorare e fare meglio. Io sto bene al Milan, se la società mi metterà su mercato vedremo insieme: non penso a cambiare squadra”.

22.20 – E’ il momento dei migliori 3 centrocampisti che compongono la Top 11 della squadra dell’anno: Marchisio, Nocerino e Pirlo. Premia Demetrio Albertini: “Per vincere bisogna guardare avanti. Dobbiamo domandarci che tipo di calcio vorremmo essere: se vendere i giovani all’estero e tenerceli in casa e far tornare il nostro campionato come quello degli anni ’80: il più bello in assluto”.

22.15 – Ciro Immobile vince il riconoscimento come capocannoniere del 2012 della Serie Bwin.

22.00 – Come ogni ospite chiamato e premiato, anche Pippo Inzaghi, che ha voluto vicino a lui Andrea Pirlo, ha calciato il pallone verso il pubblico. I due ex rossoneri hanno ricordato la finale di Liverpool e il famoso gol di omero di Inzaghi sulla punizione calciata da Pirlo.

21.50 – Simona Ventura è salita sul palco creando un curioso siparietto tra Inzaghi e Alessia Ventura, sua ex fidanzata. Conte, tra tanti sorrisi, ha espresso un commento sulla coppia: “Pippo lo vedo pronto per il matrimonio”.

21.45 – E’ stato chiamato sul palco Filippo Inzaghi, che riceve il premio alla carrierra: “E’ bello ricevere un premio alla carriera anche se si è chiusa una pagina della mia vita. Non ho nessun rimpianto. Penso di poter dire di aver fatto la scelta giusta a scegliere di diventare allenatore del Milan. Ho lasciato nel momento più idoneo: segnando nell’ultima partita di campionato contro il Novara e in Champions League contro il Real Madrid. Ringrazio tutti i miei compagni che ho avuto in squadra. Insegnare ai ragazzi a giocare a calcio è una cosa bellissima e ho tanto entusiasmo. Complimenti ad El Shaarawy perché è un ragazzo serio e si allena bene e solo così si può diventare un campione.

21.15 – Un ex rossonero, Thiago Silva, è stato premiato come uno dei migliori 4 difensori della scorsa stagione: “Ringrazio tutti i giocatori che mi hanno votato. Mi dispiace di aver lasciato il campionato italiano, mando un abbraccio a tutti”. Completano il reparto Balzaretti, Maggio e Barzagli.

21.10 – Gianluigi Buffon è stato scelto come miglior portiere dell’anno 2012.

21.00 – E’ cominciata la diretta.

20.55 – Dopo il gol vittoria contro l’Atalanta di questo pomeriggio, El Shaarawy è presente all’evento.

El Shaarawy

 

 

 

 

20.55 – C’è anche Maurizio Beretta, Presidente della Lega Serie A.

Beretta

 

 

 

 

20.45 – E’ arrivato un Nocerino sorridente in compagnia della moglie.

Nocerino

 

 

 

 

20.30 – L’agente di Stephan El Shaarawy, Roberto La Florio arriva al Teatro “Dal Verme”.

La Florio

 

 

 

 

20.15 – Bandiera del calcio italiano, campione del Milan e ora allenatore degli Allievi Nazionali rossonero: mister Pippo Inzaghi.

Inzaghi

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Coordinatore editoriale "SpazioMilan.it": Luca Forte

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy