Cagliari e quella deviazione da “gol conteso”. Antonio, ti ricordi?

Milan vs. PescaraMartedì, 20 dicembre 2011. In Serie A si gioca l’anticipo della prima giornata di campionato. Un turno di campionato che si gioca a dicembre per via dello slittamento che a fine agosto, viene imposto dallo sciopero dei calciatori. Il Milan ha una partita importantissima al Sant’Elia di Cagliari. Gara assolutamente da vincere per mettere pressione alla Juve che, con due punti sopra, è in testa alla classifica ma ha una sfida difficilissima il giorno seguente in quel di Udine. Alla fine sarà 2-0 per i rossoneri che, alla fine, finiscono l’anno appaiati ai bianconeri in testa alla classifica.

Il gol che apre e spacca la partita arriva subito. Ibrahimovic lancia Robinho in area di rigore, il nazionale carioca si libera facilmente di Agazzi e mette il pallone al centro per Nocerino. Pisano, nel tentativo di anticipare il centrocampista rossonero, mette la palla nella propria porta in scivolata. Un gol che, però, il centrocampista napoletano rivendica al 100% e sente suo.  Anche se la rete, in realtà, non sarà assegnata a lui, si tratta della sua sesta marcatura in campionato e siamo solo a dicembre. Una cifra assolutamente inimmaginabile per l’ex Palermo che a fine stagione arriverà in doppia cifra.

Ora, siamo alla vigilia di Cagliari-Milan, versione 2012/2013. Ma molte cose sono cambiate. Oltre al fatto che non si giocherà al Sant’Elia e non si è neanche certi che si giochi nel capoluogo sardo, sotto la voce “gol fatti” per Nocerino c’è uno “zero” poco gratificante. Ok, nessuno si aspettava i numeri spropositati della passata stagione, soprattutto dopo la partenza di Ibra ma, anche dal punto di vista delle prestazioni, fin qui, è stata una stagione deludente. Domenica, contro l’Udinese, è tornato titolare grazie all’infortunio di Boateng dopo che nell’ultimo periodo era un po’ finito nel dimenticatoio vista anche l’esplosione di Flamini. A Cagliari mancherà Montolivo e per “il Noce” ci potrebbe essere un’altra possibilità.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy