Scriviamo l’incredibile: una notte, una rivincita, un solo risultato. Anzi, no…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
F. Villa - Collaboratore SpazioMilan.it
F. Villa – Collaboratore SpazioMilan.it

Il Diavolo a Marassi ha interpretato la gara in modo del tutto inconsueto. Ha aspettato i rossoblu per poi ripartire sin dalle prime battute. Ha quasi deciso di soffrire, mantenendo costantemente un baricentro basso, ben prima di restare in dieci. Esteticamente la prova è stata tutt’altro che spettacolare, ma la voglia e la tenacia con la quale i Ragazzi hanno letteralmente conquistato i tre punti, lasciando un dolce sapore in vista del galà di stasera al Camp Nou.

A Milanello in queste due settimane trascorse dal 2-0 al Barça, si è riusciti piuttosto bene a distogliere l’attenzione dal big match di ritorno. D’altra parte si sapeva che il derby e la trasferta di Genova avrebbero impegnato la squadra a livello mentale e fisico. Ecco, forse un pò troppo fisico visti gli infortuni e acciacchi patiti al Ferraris. Tuttavia l’obiettivo del passaggio del turno deve necessariamente esser più forte di ogni rammarico personale, malgrado l’assenza del Pazzo faccia male al cuore.

Questa partita assume però enorme importanza per diversi aspetti. Un ipotetico approdo ai quarti darebbe alla squadra una consapevolezza straordinaria, soprattutto se consideriamo l’età media. Un Milan così giovane potrebbe bruciare le tappe della sua crescita anche in ambito internazionale. Ne trarrebbe inoltre grande beneficio anche il bilancio rossonero e di conseguenza l’intera impostazione del calciomercato della prossima estate. La sessione che verrà sarà fondamentale al fine di allestire una rosa che possa puntare allo Scudetto 2013-2014. Occorre infine ricordare sotto quali auspici e con quali risultati sia iniziata questa stagione. Questo gruppo ha la possibilità di prendersi dunque un’ulteriore rivincita, in un’annata dove nulla appare semplice, nulla appare scontato.

L’attuale rincorsa Champions in campionato è esaltante, siamo tutti d’accordo, ma una nuova grande impresa europea è il vero sogno che tutti i tifosi stanno cullando negli ultimi 15 giorni.

Twitter: @fabryvilla84