Fiorentina-Milan, Tagliavento sospeso due giornate. Braschi: “Ma i due rigori per la Viola c’erano”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

paolo_tagliavento_lp

Il designatore arbitrale Stefano Braschi ha come sempre revisionato le gare del weekend di serie A. Tutti gli arbitraggi sono stati valutati positivamente tranne due: Gervasoni per i fatti di San Siro durante Inter-Atalanta e Tagliavento per quanto concerne Fiorentina-Milan.

I fatti di Firenze sono stati così valutati dal designatore arbitrale: “Si ritrova per la seconda volta in questa stagione nella bufera, si era ripreso bene, ma ora ha commesso un nuovo passo indietro: valutata errata l’espulsione di Tomovic, corretti i due rigori concessi alla Fiorentina, altrettanto corretto il giudizio sulla valutazione dell’arbitro in merito al contatto Abate-Pasqual, ma differente il giudizio sul mani di Roncaglia.

A Tagliavento quindi verrà comminata una sanzione: “Un paio di giornate, non di più considerando l’emergenza arbitri, poi avrà partite di seconda fascia“.