Monto: “Peccato, abbiamo provato a batterli fino alla fine. L’assenza di Balo si è fatta sentire”

montolivo milan-napoli (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

montolivo milan-napoli (spaziomilan)Premiato come uomo partita Sky, Riccardo Montolivo non riesce a nascondere il suo malcontento per una partita da cui il Diavolo sperava di poter ottenere qualcosa di più: “Dispiace, perchè eravamo in vantaggio e abbiamo provato a vincere la partita fino alla fine. Ci siamo trovati contro un grande Napoli, molto forte soprattutto sul fronte offensivo. Non ce l’abbiamo fatta, ma come sempre ci abbiamo provato”.

Delusione di Firenze non ancora metabolizzata? Riccardo è categorico: “No, quello del “Franchi” è un capitolo chiuso e non ha influito”. Ora non c’è nessuno spazio per le recriminazioni, un altro impegno importante attende i rossoneri: “La trasferta di Torino è molto impegnativa. ma possiamo fare bene. L’assenza di Balotelli? Nessun problema, abbiamo Pazzini…”

Ancora Riccardo Montolivo questa volta ai microfoni di Mediaset Premium: “Abbiamo speso tanto per vincere la partita anche in 10. Ora siamo a -4 dal Napoli e + 4 dalla Fioretina, ora andiamo a Torino per giocarcela. Noi dobbiamo guardare in casa nostra e cercare di dare il massimo come abbiamo fatto oggi. Nervosismo? Sì, ci sta, sono scontri di gioco dove non si è fatto male nessuno. L’assenza di Balotelli pesa perché è un giocatore importante, davanti siamo comunque coperti perché c’è Pazzini. Vedremo se la squalifica verrà ridotta”.