Ortega rapito col commercialista, ma ecco come si è liberato...

Ortega rapito col commercialista, ma ecco come si è liberato…


ORTEGA 1Brutta avventura per l’ex giocatore Ariel Ortega, vittima di un sequestro lampo da parte di due malviventi in Argentina. Secondo fonti della Polizia Federale di Buenos Aires, il “Burrito” è stato intercettato da due individui armati che lo hanno costretto, insieme al commercialista, a passare sul sedile posteriore prendendo il controllo della vettura.

Stando sempre alla ricostruzione, l’ex fantasista di Sampdoria e Parma ha proposto agli assalitori di andare a casa sua per consegnare loro denaro contante. I malviventi hanno accettato la proposta e lo hanno accompagnato a casa, a poca distanza dal luogo dell’aggressione.

Una volta arrivati, Ortega è sceso dall’auto, da solo, per andare a prendere il danaro dentro casa, mentre il commercialista è rimasto in mano come ostaggio. Quando ormai era chiaro che Ortega non sarebbe tornato indietro, i sequestratori hanno deciso di lasciare libero il commercialista e di scappare con l’auto.

Secondo il racconto dello stesso Ortega, i due assalitori indossavano giubbotti antiproiettile e imbracciavano delle mitragliette. Si sono “accontentati” di tenere l’auto dell’ex calciatore: un modello esclusivo presente in Argentina in solo cinque esemplari.




Loading...

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl