Evani si unisce al coro: “Balo, inizia a maturare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Evani SpazioMilanAlberigo Evani, al momento selezionatore dell’Under-18 e dell’Under-19, ha analizzato la situazione rossonera ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com. In merito alla conferma di Allegri: “La scelta di tenere Allegri è stata ponderata da entrambe le parti. Ha fatto un’ottima stagione, soprattutto nella seconda parte e conosce già ambiente e squadra. La scelta è corretta“. Su Galliani: “Il suo operato sarà stato apprezzato anche da Berlusconi, alla fine, hanno capito che la riconferma era la soluzione migliore“.

Capitolo ipotetica cessione di El Shaarawy: “El Shaarawy è un grande talento, ha ottime prospettive. Per gran parte del campionato ha tirato avanti la carretta da solo, poi la sua condizione è venuta un pò meno ma a certe cifre è difficile dire di no“. E per quanto riguarda Boateng: “Qualcosa cambierà, ma credo che chi andrà via verrà sostituito da uno forse ancora più forte. L’obiettivo del Milan è sempre di vincere e anche l’anno prossimo punterà alla vittoria“.

Infine, un consiglio a Mario Balotelli: “E’ ancora giovane, commette ancora parecchi errori di comportamento ma sarebbe giusto cominciare a maturare. Deve migliorare fuori dal campo, anche per essere un esempio per i giovani. Piano piano, credo che capirà che deve migliorare“.