Da Madrid, Perez dice la sua sull’acquisto di Kakà: “Non è stato venduto gratis”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

EL REAL MADRID DECIDE NO IMPUGNAR EL PARTIDO CONTRA EL ESPANYOLIl colpo Kakà è stato etichettato come un acquisto gratis: infatti, dalle cifre venute fuori poche ore dopo il suo arrivo a Milano, la squadra rossonera ha prelevato il brasiliano a costo zero se si tiene in considerazione la trattativa Milan-Real, a costi contenuti se invece si va a guardare la voce ‘stipendio giocatore’, che ha fatto peraltro un grande sforzo passando dai 10 milioni che guadagnava a Madrid, ai 4 attuali.

Il Real Madrid ci ha perso completamente quindi? Il presidente degli spagnoli, Perez, ha rilasciato alcune dichiarazioni al riguardo. Stando alle sue parole, il Madrid dovrebbe percepire qualcosa dalla società di Via Turati: “Il Real Madrid potrà incassare dei soldi a seconda della posizione finale del Milan nella classifica del campionato italiano. Perez ha inoltre ribadito che lo scorso anno non sono pervenute offerte per Kakà, nonostante le varie voci che circolavano circa un suo possibile ritorno, concretizzatosi però in questa sessione di mercato.

Secondo la Gazzetta dello Sport, qualora il Milan dovesse arrivare fra le prime tre in classifica, dovrà sborsare una cifra vicina ai 3 milioni di euro. Staremo a vedere dunque, come si comporterà la squadra milanese in campionato e quale apporto darà il trequartista rossonero.