Tappe del recupero Pazzini: in campo il 30 ottobre, al 100% nel derby

Pazzini, ricordi e recupero per la Lazio. E al derby in piena forma


PazziniRientrare in campo a fine ottobre, essere in piena forma per i primi di dicembre e “dare fastidio” ai compagni d’attacco per un posto in campo dall’inizio nel derby (in trasferta) contro l’Inter del 22 dicembre. La tabella di marcia, tracciata stamane da La Gazzetta dello Sport, del recupero di Pazzini procede bene, quasi 5 mesi dopo l’operazione al ginocchio destro realizzata dal Prof. Martens in Belgio lo scorso 23 maggio: bollettino medico, dai 4 ai 6 mesi di stop. E così sarà. Ieri a Milanello è tornato a correre dopo 140 giorni lontano dal campo, ma non dal gruppo: perché il Pazzo non ha perso il sorriso e ha vissuto quasi ogni momento della squadra, anche se da indisponibile. Non si sottovaluta né si manca di rispetto nessuno se si dice che Pazzini è mancato e sta mancando al Milan.

Balotelli ha continuato ad essere decisivo ma ha deluso ancora nel comportamento, Robinho si sta riprendendo lentamente ma non arriverà mai ai suoi “vecchi” livelli, Niang non si è visto, El Shaarawy è sfortunatamente fermo ai box da tempo. Soprattutto, Matri, il suo sostituto naturale per caratteristiche, è ancora un oggetto misterioso. Non c’è più il rapace d’area, l’uomo affidabile che dà fastidio ai difensori centrali avversari, quello delle respinte e dei gol sporchi. Servono anche quelli, serve il nostro Pazzo. Ed il calendario, aggiornato insieme alle condizioni fisiche in miglioramento, mette all’orizzonte un appuntamento preciso: 30 ottobre, Milan-Lazio. Potrebbe essere questa la prima occasione in cui Pazzini sarà a disposizione per la panchina. In ogni caso, si ritarderà al massimo di una settimana (Fiorentina il 2 novembre o Barcellona il 6 novembre).

Lazio a San Siro che l’anno scorso (2 marzo) per i rossoneri ha significato un passaggio fondamentale per il terzo posto e la Champions poi conquistata. 3 a 0 e sorpasso in classifica nei confronti dei biancocelesti, messi al tappeto da una doppietta proprio del numero 11 del Diavolo. E poi il Barcellona, come dimenticare la sfida al Camp Nou che Pazzini (16 gol in 37 partite un anno fa) fu costretto a perdere ingiustamente per colpa di Portanova. Ci sarà tempo per riprovarci, per esserci. Per meritarlo. Ma non sarà una rivincita, sarà solo la nuova stagione del Pazzo rossonero.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl