Inzaghi Youth League - "Contenti di esserci qualificati"

SM VIDEO/ Inzaghi: “Contenti di essere la prima italiana qualificata agli ottavi di Youth League”


MILANO – Queste le dichiarazioni di mister Inzaghi, nel post partita tra Milan-Ajax, match cancellato questo pomeriggio a Sesto San Giovanni:  “Dobbiamo avere grande rispetto per la decisione che ha preso l’Ajax. Ci siamo attenuti a quello che ha detto l’arbitro. Per lui c’erano le condizioni per poter disputare la partita, per cui noi avremmo giocato, ma abbiamo rispetto per la scelta dell’Ajax. Dispiace per i ragazzi, perché oggi sarebbe stato il momento anche per festeggiare una qualificazione bellissima. Questa qualificazione deve essere un motivo di grandissimo orgoglio per il calcio italiano e per il Milan. Per il settore giovanile anche, perchè qualificarsi con una giornata di anticipo in un girone simile e un grande plauso va a questi ragazzi per come hanno affrontato tutte le trasferte di questa fase. A Barcellona ad esempio stavamo vincendo sino all’83’ contro una squadra che ha dato tre-quattro gol a tutte le sue avversarie. Abbiamo vinto ad Amsterdam e pareggiato a Glasgow. Ora andiamo avanti, consapevoli che questo è un punto di partenza. Dopo essere passati in Coppa Italia, anche questo in Europa era il secondo obiettivo della stagione. Il tutto giocando un buon calcio. Ho visto il Real contro la Juve e ho pensato che per i miei ragazzi affrontare i blancos sarebbe una gran esperienza. Ma non ci sono solo loro. Anche il Chelsea è una squadra temibile, come tutte le inglesi e le tedesche. Ora vedremo lunedì che succederà. Mi fa piacere per il settore giovanile del Milan. E’ da molti anni che si parla del lavoro dei vivai e riuscire ad affrontare alla pari due delle migliori u19 d’Europa come Barcellona e Ajax e anche il Celtic, è un motivo di enorme orgoglio. Soprattutto tenendo conto che abbiamo ottenuto tutto questo con una giornata d’anticipo. Credo che tutto questo sia molto gratificanti, per tutti quanti. Ora mettiamo la testa al campionato e cerchiamo di metterci in una posizione che ci compete. Contro l’Udinese di domenica mattina sarà difficile. Oggi andremo tutti a fare il tifo per la prima squadra. Sono fiducioso in questa squadra. possiamo solo crescere e migliorare. La cosa più importante è che sono un gruppo di bravissimi ragazzi. Tutti uniti e che in allenamento lavorano sempre bene. Anche gli incidenti di percorso sono stati casuali. Non avremo grosse individualità, ma siamo un gruppo eccellente e questo mi rassicura moltissimo.”

(Fonte AcMilan.com)

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl