Gran Galà AIC, De Sciglio miglior terzino sinistro: “Voglio restare a lungo”. Galliani: “È l’emblema del giocatore fatto in casa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

È Mattia De Sciglio il miglior terzino sinistro del 2013 per l’AIC. La premiazione direttamente dalle mani di Adriano Galliani: “Ha cominciato a giocare con noi a dieci anni e ha fatto in undici anni tutta la trafila conquistando la Nazionale. E’ l’emblema del giocatore fatto in casa. Pensiamo che al Vismara ci saranno molte gigantografie di Mattia, che è l’emblema per tutti i giovani. Nella nostra storia abbiamo acquistato tanti giocatori importanti, ma in difesa abbiamo avuto tanti campioni provenienti dal settore giovanile”. Come sempre ermetico Mattia: “Mi auguro di rimanere a lungo al Milan e per questa stagione l’obiettivo è di risalire e fare di tutto per arrivare in Europa. Bravo alla Play Station? E’ vero, per ora non ho affrontato nessuno in grado di battermi“.