Simeone perde pezzi: Filipe Luis out contro il Milan

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Brutta tegola sull’Atletico Madrid di Diego Simeone, prossimo avversario del Diavolo negli ottavi di finale di Champions League. Gli spagnoli, infatti, dovranno fare i conti con la defezione forzata del forte difensore Filipe Luis.

Il brasiliano, infatti, ne avrà per almeno sei settimane a causa di un problema al tendine di un ginocchio. E’ andata peggio del previsto, dunque, in seguito alla botta rimediata nel corso della partita di Copa del Rey di mercoledì, vinta dai colchoneros per 2-1 contro l’Atletico di Bilbao.

Un problema davvero non da poco per il tecnico argentino, abituato a contare sulle frequenti sgroppate del suo laterale sinistro, da tempo anche nel mirino del Manchester United.