Primavera, poker di classe. Chievo affondato da bomber Petagna: 4-2

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dai nostri inviati allo stadio “Vismara” di Milano, Giulia Cannarella e Stefano Gianellini.

Era come una finale e il Milan non ha né fallito l’appuntamento né sbagliato l’atteggiamento. Poker rifilato al Chievo (prima vittoria del 2014) e classifica accorciata: adesso il secondo posto è a due punti. La Primavera di Inzaghi è stata trascinata da Cristante e Petagna (doppietta), a segno anche Di Molfetta e Pedone, un lusso per i rossoneri e troppo superiori per i gialloblu, che possono comunque vantare il talento di Da Silva. Al “Vismara” il Milan riapre il proprio campionato.

RIVIVI LA DIRETTA DI MILAN-CHIEVO

90′ + 3E’ FINITA: MILAN-CHIEVO 4-2.

90′ + 2 – Destro a giro di Da Silva, fuori di niente.

90′ + 1 – Conclusione di Da Silva, Gori respinge.

90′ – Ammonito Benedicic.

90′ – 3 minuti di recupero.

88′GOL CHIEVO! Marchionni salta De Santis e mette in mezzo, Gori manca incredibilmente la presa e Yanga appoggia a porta vuota.

87′ – Cambio Chievo: Yanga per Gatto.

85′ – Prodezza di Gori che si oppone al piattone preciso di Da Silva.

83′ – Bravissimo Gori, che si oppone al destro di Marchionni in area.

78′ – Tiro di Marchionni, Tamas si oppone in corner.

75′GOL MILAN! Fa tutto Di Molfetta, che libera Petagna solo e davanti a Moschin, superato di piatto.

71′ – Cambio Milan: De Santis per Barisic.

70′ GOL CHIEVO! Gori non bene nel respingere una conclusione avversaria, Gatto da due passi piazza la rete.

69′Espulso Calabria per il Milan, rosso diretto dopo aver reagito ad una provocazione.

68′ – Ci prova Da Silva, Gori in angolo.

66′ – Cambio Chievo: Zamboni pe Steffé.

64′ – Petagna, servito da Barisic, prova il tacco smarcante: non va.

61′ – Milan scoperto, Gori fuori dai pali: Gatto prova il pallonetto, sul fondo.

58′ – Cambio Milan: Barisic per Pedone.

52′ – Grave errore di Gatto che, libero, alza troppo la sfera da pochi passi.

49′ – Contropiede Milan con Tamas: nulla di fatto.

48′ – Gori non esce benissimo, ma il Milan si salva

47′GOL MILAN! Pedone lancia il contropiede e poi lo chiude, sfruttando l’assist di Di Molfetta e battendo Moschin (colpevole) di esterno destro e sul primo palo.

46′ – Al via la ripresa. Cambio Milan: Mastalli per Piccinocchi. Cambio Chievo: Marchionni per Brunetti.

 

12.25Filippo Galli, responsabile del settore giovanile del Milan, a Rai Sport 2, all’intervallo di Milan-Chievo Primavera: “Buon primo tempo, abbiamo controllato la gara ma il Chievo è sempre bravo. Noi abbiamo tenuto botta e concretizzato il giusto, con azioni piacevoli: chiaro, Cristante e Petagna ci stanno dando una grossa mano, ma oggi è tutta la squadra che si sta applicando bene. Solo un gol subito in casa? Tocchiamo ferro… Stiamo facendo bene, ma la partita è ancora lunga. Su Gori abbiamo fatto un investimento importante, fino adesso ha fatto più che bene e crediamo nelle sue qualità. Tamas non è ancora da Prima Squadra, per lui sarebbe meglio fare un’esperienza al di fuori del club, ma è una decisione che dobbiamo prendere insieme alla società: vedremo“.

12.20 – Queste le dichiarazioni di Davide Di Molfetta, attaccante del Milan, a Rai Sport 2, all’intervallo di Milan-Chievo: “Sono contento del mio ottavo gol personale, ma soprattutto della prestazione della squadra. Nella ripresa però dobbiamo continuare così, il Chievo è una squadra che non molla niente”.

 

45′FINE PRIMO TEMPO: 2-0. Dopo un inizio equilibrato, il Milan domina l’incontro e va all’intervallo in vantaggio con merito.

45′ – Cross di Tamas, Petagna lascia scorrere e Cristante raccoglie: destro secco, Moschin si supera.

43′ – Bravissimo Calabria in chiusura, in scivolata.

35′GOL MILAN! Mischia in area del Chievo, timido a spazzare via, Brunetti appoggia debole di testa a Moschin: Petagna è furbo e lo anticipa sottoporta.

34′ – Tiro di Gatto deviato, palla sopra la traversa ma non di molto.

32′ – Bomba su punizione di Cristante, fuori.

30′ – Ammoniti Pacifico e Brunetti.

25′ – Ripartenza di Di Molfetta che serve Petagna, fermato in angolo.

23′GOL MILAN! Gran lancio di Cristante, Petagna non ci arriva ma Di Molfetta sì, che controlla, supera Moschin e da posizione impossibile mette dentro di precisione.

15′ – Punizione Chievo che attraversa tutta l’area con Da Silva che manca di un soffio la deviazione, palla che sfiora il palo. Brivido

12′ – Benedicic in profondità per Tamas, cross impreciso.

10′ – Petagna rientra e calcia di sinistro dal limite, facile per Moschin.

– Cori della Curva Sud per Inzaghi.

7′ – Sicuro Gori, prima in presa bassa e poi dopo una conclusione dalla distanza.

5′ – Colpo di testa alto di Pacifico dopo il primo corner per i rossoneri.

1′ – Subito Milan: sinistro di Benedicic centrale.

1′ – Fischio d’inizio.

 

11.25 – Squadre in campo con le maglie tradizionali, Milan in casacca rossonera.

11.20 – L’intervista di Inzaghi a Rai Sport 2, prima di Milan-Chievo Primavera.

11.17 – Le parole di Paolo Nicolato, allenatore del Chievo Primavera, a Rai Sport 2: “Abbiamo qualche assenza pesante, ma chiedo comunque una prestazione di spessore alla mia squadra. Non sarà facile contro questo Milan”.

11.15 – Subito in campo Stefano Gori, portiere del Brescia arrivato lo scorso venerdì e che rimpiazza la cessione di Andrenacci.

11.10 – Piccinocchi stringe i denti e, nonostante il fastidio alla caviglia, scende in campo.

11.00 – La terna arbitrale: il diretto di gara srà Marco Serra della sezione di Torino. Il fischietto torinese sarà coadiuvato dagli assistenti Antonio Larotonda di Collegno e Maurizio Loni di Cagliari.

FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Gori, Calabria, Tamas, Pacifico (C), Piccinocchi, Simic, Pedone, Cristante, Petagna, Benedicic, Di Molfetta. A disposizione: Ferrari, Iotti, Modic, Bende, De Santis, Mastalli, Fabbro, Barisic, Vido, Felicioli, Aniekan. All. Inzaghi.

CHIEVO: Moschin, Aldrovandi, Sané, Magri, Steffe, Brunetti, Troiani, Rasak, Gatto, Da Silva (C), Messetti. A disposizione: Picco, Bertoldi L., Bertoldi M., Bianchi, Marchionni, Ronca, Yamga, Zamboni, Sorcan. All. Nicolato.