Copa del Rey: pesante sconfitta per l’Atletico, al Bernabeu finisce 3 a 0

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sfida cittadina stasera al Santiago Bernabeu. L’Atletico di Simeone contro il Real Madrid di Ancelotti per l’andata delle semifinali di Copa del Rey. Dopo aver conquistato la testa della Liga travolgendo per 4  a 0 la Real Sociedad, i Colchoneros vanno però a sbattere pesantemente contro il muro delle merengues.

Il primo tempo vede il Real dominare su tutto il campo, andando spesso vicino al gol e rendendosi pericoloso con incursioni rapide. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al minuto 17 con Pepe, che scarica dai 20 mt e sul suo tiro la deviazione di Insua spiazza Courtois. La sorte non sorride all’Atletico nemmeno nella ripresa, dopo il raddoppio di Jese arriva la tripletta di Di Maria, questa volta la deviazione vincente è di Miranda. Un risultato pesante da digerire per Simeone e i suoi, che dovranno tentare un’impresa quasi impossibile per riuscire ad accedere alla finale.

Mercoledì 12 febbraio si giocherà il ritorno, l’Atletico avrà tempo una settimana per riordinare le idee e prepararsi alla battaglia del Calderon e difendere il titolo.