Nel pomeriggio accertamenti al ginocchio per Mario Gomez, ma contro il Milan il forfait è certo

Per la sfida contro la Fiorentina di mercoledì sera al Franchi, il Milan avrà un pericolo in meno da fronteggiare, visto che tra i Viola mancherà certamente Mario Gomez. Lo sfortunatissimo ariete tedesco, infatti, si è infortunato al ginocchio sinistro in uno scontro fortuito col portiere del Napoli Reina e nel pomeriggio sarà sottoposto agli accertamenti del caso al CTO di Firenze. Nel post partita del San Paolo, il tecnico gigliato Vincenzo Montella aveva parlato di una leggera distorsione, contando di avere a disposizione Gomez al più presto. I giornali fiorentini, su tutti il Corriere Fiorentino e La Nazione, parlano, però, di uno stop non da poco, dato che si teme uno stop di almeno venti giorni, in una stagione maledetta per lui, appena tornato da un infortunio di sei mesi e costretto di nuovo ai box. Contro i rossoneri, dunque, in avanti toccherà all’ex Alessandro Matri, bramoso di rivincita nei confronti di chi non ha creduto, almeno per ora, in lui.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy