Leonardo: "La colpa non è solo di Galliani. In futuro vorrei allenare"

Leonardo: “La colpa non è solo di Galliani. In futuro vorrei allenare”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Leonardo, ex dirigente e allenatore rossonero, è tornato a parlare del Milan in un’intervista esclusiva a Sky Sport 24: “Credo che sia normale, ma allo stesso tempo dico che il Milan non è preparato a vivere questo momento. Non riesco a capire una contestazione contro una sola persona, Galliani o un giocatore: non penso la colpa sia di una sola persona, ma tutti sono dentro questa situazione“.

Il brasiliano ritorna sul suo, contestatissimo, passaggio all’Inter: “Con l’Inter è rimasta una voglia di un qualcosa in più, è vero. Il mio legame con il presidente Moratti è importante, lo ammiro molto, ho grande stima di lui. Oggi i ruolo sono più coperti: c’è Piero Ausilio, ed è giusto dare un’opportunità a lui dopo che ha fatto molto in tanti anni di Inter, Mazzarri è un allenatore esperto che sta facendo bene, e c’è un presidente che arriva con un progetto di gestione precisa“.

Infine una frase sul suo futuro: “Sono molto legato al progetto, a quello che uno si propone di fare. Oggi, però, mi vedo più in campo che dietro una scrivania“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy