Quarto Milan - “Kakà ed El Shaarawy? Spero rimangano. Forster non è il portiere giusto”

Quarto (ag. FIFA): “Kakà ed El Shaarawy? Spero rimangano. Forster non è da Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alla vigilia della difficile partita contro la Juventus, un buon modo per distrarsi è sicuramente quello di parlare di calciomercato. I nomi in entrata sono quelli di Forster e Lamela mentre in uscita Kakà, Abate, Balotelli ed El Shaarawy. Cosa ci sarà di fondato? Ecco il pensiero dell’agente FIFA Antonio Quarto che in esclusiva per ilsussidiario.net  ha dichiarato:

Forster gioca nel Celtic ed è difficile valutare il suo valore vista la qualità media del calcio scozzese. Sinceramente non mi sembra affatto un portiere da Milan. Non è abbastanza forte e non ha le qualità tecniche per difendere i pali di una squadra così importante come quella rossonera. Lamela? Non saprei, ma lo scambio con Balotelli è improponibile. Super Mario è una prima punta mentre l’argentino un’ala. E’ uno scambio impossibile visto che stravolgerebbe l’assetto tattico della squadra di Clarence Seedorf”.

L’agente prosegue: “Capitolo cessioni. Kakà ha già fatto l’errore di lasciare il Milan, non sbaglierà ancora. E’ molto importante per Seedorf ed è legato ai colori rossoneri, credo che non se ne andrà a fine stagione. Data la sua età, non arriveranno offerte irrinunciabili per la società di Via Aldo Rossi. Abate? Penso abbia le potenzialità per crescere ancora e continuare ad essere fondamentale per il Milan. Il problema è che gioca in un ruolo in cui i rossoneri hanno molte alternative, se arrivassero offerte interessanti potrebbe anche partire. Mi auguro invece che El Shaarawy possa rimanere a Milano. E’ un calciatore che mi piace particolarmente anche se in questa stagione ha avuto diversi problemi fisici e potrebbe non partire per il Brasile. Vista la giovane età, avrà comunque tutto il tempo di partecipare ai prossimi Campionati del Mondo”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy