Tutte le dichiarazioni di Milan-Livorno

POSTPARTITA
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quinta, importantissima, vittoria per il Milan, che a San Siro abbatte senza molte difficoltà un Livorno ormai molto vicino alla retrocessione. 3-0 il risultato finale per gli uomini di Seedorf, grazie alle reti di Balotelli, nel primo tempo, e Taarabt e Pazzini, nella ripresa. Parma agganciato al sesto posto a quota 51 (con gli scontri diretti a favore degli emiliani) e dunque si può guardare con fiducia alla difficile trasferta di venerdì a Roma contro la truppa di Rudi Garcia. Ecco le parole dei protagonisti, prima, durante e dopo il match del Meazza.

POST PARTITA

CONFERENZA STAMPA/ Seedorf: “Io vado avanti. Futuro? Chiedete alla società”, Di Carlo: “Episodi decisivi a nostro sfavore, Abate era da espellere”

SM VIDEO/ Taarabt: “Se sono qui è grazie a Galliani, sto alla grande. Non vedo l’ora del derby”

Pazzini: “Mi sento apprezzato da tutti, ma avrei voluto fare di più. Non penso al Mondiale”

Constant: “Siamo felici e tutti con Seedorf. A Roma sarà decisiva”

Seedorf: “Grande passo in avanti, ottimo approccio della squadra. Mio futuro? Penso a fare punti”

Balotelli: “Oggi mi sono divertito. Seedorf ha dato una grande mano alla squadra, vogliamo l’EL”

INTERVALLO

Constant: “Contento per l’assist, volevo fare qualcosa in più per la squadra”

PRE PARTITA

Galliani: “L’Europa? Proviamo ad arrivarci per sponsor e tifosi. Seedorf? Parliamo moltissimo”

Tassotti: “Vietato fallire, dobbiamo approfittare del calendario. Abate e Robinho in campo perché…”

Rinaudo: “Niente calcoli, il Milan è una delle squadre più forti del campionato”