milan roma: roma, per gabriel fu la "fine": all'andata 2 a 2 e tanti rimpianti

Roma, per Gabriel fu la “fine”: all’andata 2 a 2 e tanti rimpianti


Venerdì 25 aprile è in programma, allo stadio Olimpico, la partita tra Roma e Milan, valida per la 35° giornata di Serie A. I giallorossi guidati da Garcia hanno conquistato matematicamente il secondo posto grazie alla vittoria sulla Fiorentina, ed al contemporaneo pari del Napoli ad Udine, ed è ancora alimentata da sogni scudetto, nonostante il -8 dalla Juventus paia una distanza difficilmente colmabile. All’andata, il match tra Milan e Roma terminò 2-2, gara che segnò il definitivo accantonamento del portiere Gabriel.

Al match del 14 dicembre, le due formazioni arrivavano con una classifica totalmente diversa: la Roma era seconda a quota 37, mentre il Milan viveva già una situazione delicata, con soli 18 punti in classifica. L’inizio è di marca giallorosso: al 7′ Gervinho impegna Abbiati con un rasoterra, mentre poco dopo un punizione di Balotelli è ben parata da De Sanctis. Al 13′ la Roma passa in vantaggio: Strootman, dalla sinistra, serve a Destro un pallone d’oro che l’attaccante realizza. La squadra di Garcia prova a questo punto ad infliggere al Diavolo il colpo mortifero, ma il Milan trova il pareggio quasi per caso al minuto 30’: calcio d’angolo di Kakà, Muntari di testa la prolunga per Zapata che di ginocchio insacca, è 1-1. La reazione di De Rossi e co. è veemente e prima Bonera salva sulla linea su un tiro a colpo sicuro di Bradley, poi è Zapata a meritarsi gli applausi di San Siro per un recupero in scivolata sul velocissimo Gervinho.

L’inizio del secondo tempo vede Abbiati restare negli spogliatoi per problemi allo stomaco, al suo posto entra Gabriel che si rende protagonista in negativo: al 51′ Gervinho lanciato in area viene steso dal portiere brasiliano, Rocchi fischia il calcio di rigore che Strootman realizza spiazzando Gabriel. Al 72’ la gara si innervosisce: fallo di Maicon su Emanuelson non fischiato da Rocchi ed a farne le spese sono Allegri, allontanato dal campo, mentre vengono ammoniti, Kakà e Montolivo. Al 77′ il Milan trova il gol del 2-2: Balotelli protegge palla e serve Muntari che dall’interno dell’area batte De Sanctis. All’85’ altra punizione di SuperMario che impegna il portiere romanista. Minuto 92′ ed altra occasione per il 45 rossonero: da ottima posizione, Balotelli spreca mandando calciando fuori, poi è Gervinho, 2 minuti più tardi, a gettare alle ortiche l’ultima occasione della gara. Dal 14 dicembre, Gabriel, che fino a quel giorno aveva disputato ben 6 gare da titolare, non ha più calcato i campi di calcio con la Prima squadra.

Un 2-2 che servì poco ad entrambe le squadre: la Roma vide aumentare il distacco dalla Juventus a 5 punti, mentre il Milan restò lontano dalla zona Europa.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl