Gazzetta, da Solbiate i tifosi commentano l’Allegri juventino: “Quanta fortuna…”

allegri milan-cagliari (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La notizia del suo approdo in bianconero è arrivata anche qui, a pochi passi da Milanello, dove i tifosi presenti non sono sembrati pronti a strapparsi più di tanto i capelli per il futuro, ormai presente, di Massimiliano Allegri. “L’addio di Conte ha sconquassato tutto, ma l’arrivo di Max è la ciliegina sulla torta”, ironizza Gianluca, che poi raddrizza il tiro: “Ha vinto uno scudetto, gli va riconosciuto. Ma per la Juve sarebbe stato meglio il ritorno di Deschamps”.

E mentre Galliani rivela di averlo sentito al telefono poco prima dell’ufficialità, lo sfegatato Mario non si dà pace: “È incredibile quanto abbia fortuna Allegri: arriva al Milan, gli comprano Ibrahimovic e ora va ad allenare la squadra più forte d’Italia da tre anni”. In pochi lo rimpiangono tra i tifosi rossoneri: “Credo che Berlusconi non l’abbia trattato proprio bene – dice Franco -, ma ormai il suo ciclo da noi era chiuso“. Eppure l’interrogativo che maggiormente stuzzica è quello di Veronica: “Ora che Pirlo se lo ritroverà nello spogliatoio dopo tutto quello che è successo due anni fa, non è possibile che decida di tornare da noi?”.