Bomber Petagna è subito scatenato: poker alla prima con la maglia del Latina

raduno petagna (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dal ritiro di Folgaria si scatena l’uragano Andrea Petagna: alla sua prima apparizione con la maglia del Latina, dove si è trasferito in prestito dal Milan, l’ex attaccante rossonero ha voluto subito mettere le cose in chiaro con un poker contro una rappresentativa locale che lascia trasparire tutta la sua voglia di riscatto dopo una stagione travagliata, passata tra Sampdoria e Milan. Sotto lo sguardo attento del tecnico Mario Beretta, milanista di ferro, Petagna ha sfoggiato 70′ minuti di grande spessore impreziositi da quattro segnature in poco più di 20 minuti. “Voglio giocare 30 partite e segnare, per poter conquistare anche l’Under 21”, parole che denotano tutta l’ambizione del bomber diciannovenne: la stagione del rilancio è cominciata sotto i migliori auspici.