Thiago Silva: “Momento difficile, provo frustrazione”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La delusione carioca è piuttosto cocente. Dieci gol in due partite tra semifinale e finale per il terzo posto sono troppi per il Brasile che si presentava ai nastri di partenza del Mondiale col favore di tutti i pronostici. Più che delusione per il capitano Thiago Silva si può parlare di depressione: “In questo momento il sentimento che provo è frustrazione, è una situazione difficile“, ha spiegato l’ex milanista ai microfoni di Sky Sport. E ancora: “Passerò la notte senza dormire, penso che non meritavamo di finire il Mondiale in questo modo ma sfortunatamente il calcio è così. Abbiamo chiesto scusa ai tifosi che ci hanno sempre appoggiato, nonostante abbiamo subito un 3-0. Proviamo molta tristezza, è brutto tornare a casa senza aver vinto”.