Trabucchi (ag. Eremenko): “Il futuro di Roman non è in Italia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Roman Eremenko, accostato nei mesi scorsi ai colori rossoneri, al momento è lontanissimo dal Milan. La trattativa si è bloccata. Risulta difficile, per lo meno a oggi, che le parti possano riavvicinarsi. In merito, in esclusiva a Calciomercato.it, ha parlato Marco Trabucchi, procuratore del trequartista finlandese in forza al Rubin Kazan. Ecco le sue parole: “A me non risulta assolutamente l’interesse del Milan. Non c’è stato nessun contatto. Posso dire che siamo abbastanza vicini a concludere il trasferimento in una nazione diversa dall’Italia“.