Donadoni: "Il Milan non ci ha surclassato, l'arbitro ha preso abbagli clamorosi contro di noi". Le sue parole a Sky e Premium

Donadoni: “Il Milan non ci ha surclassato, l’arbitro ha preso abbagli clamorosi contro di noi”. Le sue parole a Sky e Premium


Roberto Donadoni non ci sta. Il tecnico del Parma non crede che la sua squadra sia stata dominata dal Milan e se la prende con l’arbitro Massa, “reo” di alcune decisioni sfavorevoli al Parma.

SKY SPORT

Gli spazi erano aperti perchè abbiamo dovuto rincorrere tutta la partita ed è normale che quando sei sotto devi rischiare di più. siamo stati ingenui su almeno tre gol e giocatori come Menez ci hanno puniti. Il Milan non ci ha surclassato, questa partita ci deve dare ancora più orgoglio, al di là del risultato che è negativo. Felipe non ha fatto nulla e si è beccato due gialli che sono frutto di abbagli incredibili dell’arbitro, e quando cerchi di recuperare, queste cose ti penalizzano e ti fanno rabbia. Belfodil male a sinistra? Sappiamo che lui è un giocatore che predilige gli spazi, si è trovato spesso a rincorrere Abate, ma si è sacrificato bene. E’ chiaro che può fare molto meglio, ma bisogna dargli il tempo per crescere e questo avverrà solo con il passare delle partite. Sul rigore del Milan il fallo avviene fuori dall’area, il rosso ci poteva stare, ma non è rigore, e forse sul fallo di mano di Bonera c’era rigore per noi. Quest’anno possiamo fare un campionato all’altezza, oggi avevamo assenze importanti come Paletta, Cassani e Biabiany che hanno un certo peso nella nostra rosa. Non posso imputare nulla ai miei ragazzi, se non qualche piccola ingenuità“.

MEDIASET PREMIUM

E’ stata una gara con tanti errori da una parte e dall’altra e anche da parte dell’arbitro. Fare quattro gol contro il Milan non è semplice, abbiamo regalato qualcosa in termini di disattenzione e precipitazione in certe scelte che ci sono costate care. Non posso imputare molto ai ragazzi, perché al di là di qualche errore individuale, hanno dato l’anima e questo mi fa ben sperare per il futuro. Se analizziamo i singoli episodi sono situazioni difficilmente allenabili: ci vuole la giusta attenzione. A Cesena è stato sbagliato l’approccio, stasera dal punto di vista dell’impegno, della volontà e della determinazione non posso assolutamente rimproverare nulla ai miei giocatori. Da come si erano messe le cose dovevamo cercare di approfittarne e recuperare il risultato. La doppia ammonizione a Felipe? Arriva in anticipo, la palla la prende lui: l’ammonizione è azzardata. La seconda è assurda“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy