Il Borsino. Nulla di fatto per il terzo posto. Ritorna al successo la Primavera

Nulla di fatto per il terzo posto. Ritorna al successo la Primavera


Finisce in maniera deludente, non dobbiamo nasconderlo, la settimana che poteva riportare il Milan tra le grandi del calcio italiano. Le premesse nell’ultimo mese, c’erano state tutte e si sperava che questa squadra centrasse i tre punti e si piazzasse sola al terzo posto. Così non è stato. La Fiorentina ci ferma sul pareggio e il sogno può attendere. A deludere, però, è la prestazione degli uomini di Inzaghi. Da quello che si era visto finora in campionato, questa Viola si poteva e si doveva battere, con quel cinismo e quella grinta che finora hanno contraddistinto la squadra di SuperPippo. Invece, proprio questi fattori sono venuti clamorosamente a mancare, con un Milan poco pericoloso. Diavolo ridimensionato, ancora una volta, nelle sue ambizioni europee. La strada della rinascita rimane in salita. IN RIBASSO.

A deludere sono, stavolta, tutti i reparti, non solo la difesa, ma anche l’attacco. Se la retroguardia rossonera, che pure ultimamente non prende le clamorose imbarcate di inizio stagione, continua a subire almeno un gol a partita, il reparto d’attacco rossonero non sembra più così sfavillante, almeno nei suoi singoli, Honda escluso. Gli altri attaccanti continuano a rimanere a secco e, se il Giapponese non gira, come stasera, tocca a un centrocampista bucare la porta avversaria. Un’altra grana per mister Inzaghi, il quale ha ancora tantissimo da lavorare. IN RIBASSO.

Borsino positivo, invece, per il settore commerciale. Stasera, insieme a Silvio e Barbara Berlusconi e ad Adriano Galliani, era presente in tribuna autorità Richard Lee, uomo d’affari di Hong Kong con il quale il Milan ha intenzione di collaborare per valorizzare il proprio brand in Cina, per rilanciare lo sponsor e attrarre investitori. In tale contesto va inquadrato anche il viaggio di Lady B negli Emirati Arabi. L’amministratrice delegata rossonera ha la forte intenzione di rinnovare la partnership con Fly Emirates, che scadrà a breve. Anche se le due parti non hanno ancora trovato un accordo, è indubbio che Barbara Berlusconi non voglia mollare la presa e provare a rinnovare con lo sponsor principale della società, che è un brand di lusso e prestigio, proprio ciò che serve al rilancio del marchio Milan. IN RIALZO.

Chiudiamo con il settore giovanile, che in questo weekend si è tinto di chiaroscuro. Male gli Allievi Nazionali allenati da Riccardo Monguzzi, che, reduci da 4 vittorie nelle prime 5 giornate, hanno perso 2-1 a Cesena. Di segno diverso, invece, il risultato della Primavera di Brocchi, che, dopo il disastroso tonfo nel derby della scorsa settimana, si è ripresa alla grande nella giornata di sabato, superando, in rimonta, l’Hellas Verona con il perentorio punteggio di 4-1.  Primo tempo molto chiuso, con entrambe le squadre che si studiano e cercano di ripartire in contropiede. Ma la prima squadra a passare in vantaggio è quella dei padroni di casa veneti. Nella ripresa la grande rimonta, con un poker che spazza via la delusione post derby. STAGNANTE.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl