Sei qui: Home » News » SM CONSIGLIA/ Dele Alli, talento low cost pronto a spiccare il volo

SM CONSIGLIA/ Dele Alli, talento low cost pronto a spiccare il volo

Ricordate il Milton Keynes Dons, squadra di League One che, il 26 agosto scorso, aveva estromesso dalla Football League Cup il Manchester United con un sonoro quattro a zero? Bene, in questo club, situato nel Sud Est del Regno Unito, c’è un giocatore che potrebbe presto maturare e spiccare il volo: Dele Alli. Classe ’96, alto 188 cm per 74 kg, cresciuto proprio nel Milton Keynes Dons, il ragazzo in questione è un centrocampista che fa del dinamismo e della forza fisica le proprie armi migliori.

In grado di giocare sia come mezz’ala, sia come trequartista in uno schieramento a rombo, Alli è un corridore instancabile, aggressivo e determinato, bravo nella fase di recupero palla, tanto da vincere contrasti con regolarità e da interdire in maniera efficace, e negli inserimenti tra le linee, caratteristica che gli permette di impensierire le difese avversarie e di trovare la via del gol. L’inglese è inoltre dotato di personalità e discrete qualità tecniche: è capace di impostare in maniera soddisfacente l’azione e, soprattutto, di lasciare partire dalla media distanza conclusioni potenti e abbastanza precise. A volte tiene un po’ troppo il pallone, tende a tentare la giocata a effetto e a non comprendere al meglio lo sviluppo delle azioni, ma ha ampi margini di miglioramento: se ben impostato, in un paio di anni, potrebbe esplodere.

LEGGI ANCHE:  Dove vedere Chelsea-Milan in TV e in streaming

Nella stagione in corso, tra la League One e la Football League Cup, ha a oggi collezionato tredici presenze, sei gol e due assist. Alcune squadre importanti, Liverpool in primis e Arsenal e Manchester United in secundis, lo stanno seguendo con attenzione. Ora che il suo cartellino non supera i due milioni di euro, però, anche il Milan dovrebbe farsi avanti con decisione e provare a intavolare una trattativa. Rinforzo low cost che, a breve, potrebbe affermarsi. Parola di SpazioMilan.it.