Sorriso Milan, Alex ora sta bene: è pronto il muro anti-Inter. Il punto

Meno quattro giorni al derby. Filippo Inzaghi fa il conto alla rovescia e…la conta degli infortunati, che sono in progressiva guarigione. Ma, se Abate resta in dubbio, Alex non preoccupa più: domenica ci sarà. Il brasiliano, baluardo della difesa del Milan, ha smaltito l’infortunio muscolare rimediato nei primi minuti della gara contro il Palermo, ed è pronto a fare da scudo agli attacchi nerazzurri.

Gli ultimi allenamenti a Milanello li ha svolti insieme al gruppo, lavorando su tecnica, possesso palla, schemi e soluzioni varie. Da tutte le sedute sono arrivati segnali incoraggianti. 

Il suo recupero non è di quelli che fa scalpore, ma è un silenzioso regalo per SuperPippo, che può costruire la retroguardia anti-Inter partendo proprio dalla solidità dell’ex Chelsea e Psv. La sua esperienza, la dimestichezza palla al piede, l’ordine in fase di impostazione e lo spessore in campo, ne fanno un elemento imprescindibile per il miglior Milan. Il derby chiama, e il Ministro della difesa rossonera risponde presente: ci sarà lui a fare da guardia. Straordinari in vista per Icardi&Co…

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy